Coronavirus in Calabria, "nonno" Francesco reduce della II guerra mondiale vaccinato a Cinquefrondi - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus in Calabria, “nonno” Francesco reduce della II guerra mondiale vaccinato a Cinquefrondi

Dario Rondinella

Coronavirus in Calabria, “nonno” Francesco reduce della II guerra mondiale vaccinato a Cinquefrondi

giovedì 22 Aprile 2021 - 12:51
Coronavirus in Calabria, “nonno” Francesco reduce della II guerra mondiale vaccinato a Cinquefrondi

L’anziano paziente ha “intrattenuto” la task force medica dell’Esercito con alcuni episodi della sua vita

Vaccinare a domicilio, riserva anche qualche sorpresa inaspettata e soprattutto benaccetta. E’ quanto è capitato ai militari del centro vaccinale di Taurianova guidata dal tenente medico Maria Elena  Malvasi, proveniente dal Policlinico militare de il Celio e composta dal maresciallo infermiere Antonio Delle Grazie, del 232° reggimento Trasmissioni Avellino, e dall’infermiere del Suem 118 Agostino Carrozza, quando si sono trovati in una casa a Cinquefrondi, in provincia di Reggio Calabria.

Ad attenderli oltre che  emozionato,  Francesco Conia, classe 1921,  reduce della seconda guerra mondiale. L’anziano paziente attendeva dalla fine di marzo questo momento. I medici militari di stanza presso il centro vaccinale di Taurianova, una volta entrati in casa sua hanno proceduto prima ad una scrupolosa anamnesi per poi, come previsto dal protocollo nei casi dei soggetti fragili, passare alla visita. Nel frattempo l’anziano paziente ha “intrattenuto” la task force medica dell’Esercito con  alcuni episodi della sua vita, in particolare, l’esperienza della battaglia di El Alamein ed il dramma della reclusione nei campi di detenzione.

Dopo l’inoculazione del vaccino anti Covid, l’equipe medica tutta è rimasta il tempo necessario per monitorare “nonno Francesco”, per constatare la reazione e le condizioni dopo la inoculazione del vaccino che non hanno fatto registrare alcuna irregolarità

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x