Operazione Matassa, Genovese e Rinaldi tornano nel processo principale - Tempostretto

Operazione Matassa, Genovese e Rinaldi tornano nel processo principale

Alessandra Serio

Operazione Matassa, Genovese e Rinaldi tornano nel processo principale

martedì 04 Aprile 2017 - 10:55
Operazione Matassa, Genovese e Rinaldi tornano nel processo principale

La posizione dei due onorevoli, stralciati per impegni istituzionali, è stata riunificata al troncone processuale principale. Alla sbarra boss e gregari dei nuovi clan cittadini e i presunti referenti istituzionali durante l'ultima tornata elettorale.

Udienza di passaggio, quella di stamane, per gli onorevoli Francantonio Genovese e Franco Rinaldi, imputati davanti alla II sezione Penale del Tribunale per il processo Matassa, scaturito dall'inchiesta della Squadra Mobile sui nuovi clan cittadini e il periodo elettorale 2012-2013.

I due deputati, alla prima udienza del processo, la scorsa udienza, avevano chiesto il rinvio per motivi istituzionali, essendo impegnati nei rispettivi ruoli, alla Camera ed all'Ars,e per motivi di saluti addotti dal difensore.

Il presidente della Corte, per non rinviare l'intero processo ed aprire il dibattimento per gli altri imputati, quasi 50, ha stralciato le loro posizioni e fissato ad oggi la prima udienza, di fatto servita per riunificare nuovamente i due tronconi. Anche per Genovese e Rinaldi, quindi, il processo ricomincia il prossimo 13 aprile.

Quel giorno si tornerà nella grande aula della Corte d'Assise di Palazzo Piacentini, dove insieme ai deputati siederanno alla sbarra due consiglieri comunali, Paolo David e Giuseppe Capurro, il commerciante Paolo Siracusano, sponsor elettorale dell'area Genovese, poi boss storici e nuovi nomi dei clan di Camaro e Santa Lucia sopra Contesse.ù

Alessandra Serio

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007