Cosoleto (RC): pregiudicati tra i portatori della statua di San Rocco. Processione annullata - Tempostretto

Cosoleto (RC): pregiudicati tra i portatori della statua di San Rocco. Processione annullata

Dario Rondinella

Cosoleto (RC): pregiudicati tra i portatori della statua di San Rocco. Processione annullata

Tag:

sabato 17 Agosto 2019 - 08:09

La processione per celebrare San Rocco, è stata annullata dal parroco del paese, don Giovanni Bruzzi, in seguito ad una indagine condotta congiuntamente da Carabinieri e Polizia sui trenta portatori che avrebbero dovuto condurre la statua per le vie del comune reggino. Infatti è stato accertato nel corso delle indagini che la maggioranza dei portatori era composta da persone con precedenti penali. Accertamenti che le forze dell’ordine hanno eseguito su disposizioni del vescovo della Diocesi di Oppido Palmi, Francesco Milito e dal questore di Reggio Calabria, Maurizio Vallone. Riscontri predisposti, dopo i fatti accaduti ad Oppido Mamertina nel 2014, in occasione della processione per la ricorrenza della Madonna delle Grazie, la statua venne fatta deviare dal percorso stabilito, facendola passare di fronte la casa del presunto boss della ‘ndrangheta Giuseppe Mazzagatti.

Dario Rondinella

Un commento

  1. Fosse per questo allora la Vara la dovrebbero tirare con i trattori

    1
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007