Covid Messina. Al via dal 20 febbraio le vaccinazioni all'Irccs per gli over 80 - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Covid Messina. Al via dal 20 febbraio le vaccinazioni all’Irccs per gli over 80

Redazione

Covid Messina. Al via dal 20 febbraio le vaccinazioni all’Irccs per gli over 80

mercoledì 17 Febbraio 2021 - 16:26
Covid Messina. Al via dal 20 febbraio le vaccinazioni all’Irccs per gli over 80

I vaccini saranno somministrati esclusivamente nella sede in contrada Casazza. Più di 1800 le prenotazioni. Ecco cosa fare

Da sabato 20 febbraio ha inizio la fase di vaccinazione degli over 80 in Sicilia.                                      

Solo gli over 80

Gli aventi diritto di questa fase, destinata anche agli appartenenti classe 1941 – ovvero chi compirà 80 anni nel 2021- sono stati prenotati attraverso il call center dedicato o il link nazionale https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/cit/#/login 

Vaccini Irccs in contrada Cosazza

Per l’Irccs- Piemonte le somministrazioni del vaccino anticovid saranno effettuate ESCLUSIVAMENTE presso la storica sede del Neurolesi di Contrada Casazza. L’utenza che, a causa di un refuso è stata collocata temporaneamente dal sistema informatico presso l’ospedale Piemonte, sarà contattata telefonicamente 24 ore prima rispetto alla data della propria prenotazione, per ricevere conferma circa la nuova ricollocazione presso le sedi cittadine disponibili. La data di prenotazione pertanto rimarrà la stessa.

Ecco cosa fare

Per presentarsi presso i punti vaccinali, occorrerà essere muniti di Tessera Sanitaria e Documento d’identità in corso di validità compilando – con il supporto eventuale di un familiare- il modulo  scaricabile qui. della scheda anamnestica per raccogliere le informazioni sullo stato di salute e le malattie pregresse e consegnarla al momento della vaccinazione. 

I vaccini dal 31 dicembre

Il Centro Neurolesi, che ha iniziato le inoculazioni il 31 dicembre, dopo l’arrivo in sede del vaccino -che è anche stoccaggio delle vials presso il laboratorio di Neurobiologia Molecolare- dall’ultimo dell’anno, ininterrottamente, ha somministrato dosi dapprima agli operatori interni alla struttura e successivamente alle altre figure indicate dal Ministero, quali i medici di “Medicina Generale” e le categorie dei Farmacisti del territorio provinciale.

Un team al lavoro

Il team vaccinale composto da esperti medici, biologi, infermieri e personale amministrativo gestirà questa delicata fase di somministrazione agli over 80.  L’area destinata, per facilitarne il transito e la relativa deambulazione, sarà il Piano Zero della Torre della Ricerca. Dopo l’obbligatoria fase di accettazione, l’utente si recherà nell’adiacente zona allestita sia per la somministrazione del vaccino che per la successiva osservazione.

Più di 1800 prenotazioni

Da Sabato e fino al 2 Marzo, sono al momento 1.810 le prenotazioni giunte all’IRCCS, mentre per le prime due date del 20 e 21 Febbraio, saranno 330 gli anziani a ricevere la somministrazione, equamente divisi in due blocchi da 165.

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. Bruschetta Giuseppe 17 Febbraio 2021 16:29

    il tempo c’è e la giornata è buona

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x