Covid Messina. Compleanno con 28 invitati in casa, tutti multati dai carabinieri - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Covid Messina. Compleanno con 28 invitati in casa, tutti multati dai carabinieri

Marco Ipsale

Covid Messina. Compleanno con 28 invitati in casa, tutti multati dai carabinieri

domenica 18 Aprile 2021 - 11:58
Covid Messina. Compleanno con 28 invitati in casa, tutti multati dai carabinieri

In una villetta di Camaro Superiore

Una chiamata al 112 per i rumori provenienti da una villetta di Camaro Superiore. I carabinieri di Messina Centro sono arrivati e hanno trovato 28 persone, alcune giunte anche da Catania, che stavano festeggiando il compleanno del proprietario di casa, con tanto di casse sonore e piattaforme mixer da dj professionali

Tutti e 28 sono stati multati per violazione delle norme anti Covid e la festa “abusiva” è stata interrotta.

I carabinieri hanno anche sentito un forte odore di marijuana e hanno perquisito i presenti. Trovati e sequestrati 17 grammi di marijuana in cinque involucri, 5 grammi di hashish in tre dosi, una pasticca di anfetamina speedball e una piantina di cannabis.

Il proprietario di casa, un 43enne messinese già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato per detenzione illecita di stupefacenti.

Articoli correlati

Tag:

5 commenti

  1. U ciriveddu ppi strutiri shampoo

    0
    0
  2. Tanto lo sanno che non gli succederà niente, con le multe che verranno usate in bagno visto che nessuno le paga.

    2
    1
  3. Egidio Privitera 18 Aprile 2021 18:41

    Una festa di un paio di ore con 28 persone : tutti multati perchè è segno di inciviltà ed irresponsabilità al tempo del covid!!!!!!!!
    30 BAMBINI IN CLASSE TUTTI I GIORNI PER 6 ORE AL GIORNO E’ INVECE SEGNO DI CIVILTA’ E DI GRANDE RESPONSABILITA’! E’ UN DOVERE VERSO LA SOCIETA’.
    MA CHE MONDO E’ QUESTO????
    RIBELLIAMOCI LE SCUOLE DIFFONDONO IL VIRUS E TRA POCO SAREMO DI NUOVO PUNTO E ACCAPO!!!!!!
    Egidio Privitera portavoce del Comitato Nazionale DadXtutti

    2
    8
  4. Fernando Arnò 18 Aprile 2021 22:47

    Una bella quarantena forzata in carcere per tutti, per non meno di 40 giorni? Le multe lasciano il tempo che trovano…

    7
    3
  5. Non mi sorprende che possa succedere quando persino un noto professionista messinese ha festeggiato il suo compleanno con i suoi numerosi amici nella sua villa di campagna, purtroppo lontana da occhi e orecchie indiscrete.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x