Covid Messina. La Polizia ferma partita di calcetto tra ragazzini a Tremonti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Covid Messina. La Polizia ferma partita di calcetto tra ragazzini a Tremonti

Redazione

Covid Messina. La Polizia ferma partita di calcetto tra ragazzini a Tremonti

lunedì 25 Gennaio 2021 - 12:47
Covid Messina. La Polizia ferma partita di calcetto tra ragazzini a Tremonti

Sanzionate altre 26 persone, di cui 5 in un circolo culturale vicino a viale Europa

MESSINA – La Polizia ha sospeso una partita di calcetto, a Tremonti, con in campo otto minorenni e due maggiorenni. Il responsabile della società sportiva ha affermato che si trattava di una selezione di atleti per un torneo nazionale ma le norme anti Covid prevedono si possano disputare solo competizione agonistiche e di preminente interesse nazionale.

Nel fine settimana controllati anche 167 esercizi commerciali e 1372 persone, di cui 26 sanzionate, compresi cinque avventori di un circolo culturale vicino al viale Europa.

A Capo d’Orlando, infine, denunciate tre persone per detenzione ai fini di spaccio, sequestrati 100 grammi di marijuana.

Tag:

3 commenti

  1. adesso che sono stati fermati dei pericolosi criminali: ragazzini che ricordavano di essere vivi e giocavano all’aperto..;… mi auguro che le forze dell’ordine agiscano alla stessa maniera contro ladri, spacciatori e latitanti… anche senza usare droni…

    12
    14
  2. Quando leggo notizie del genere mi viene da piangere… gli adulti stanno facendo strage delle nuove generazioni nascondendo il sostanziale fallimento di un sistema economico predatorio dietro una coltre di panico e sensazionalimo apocalittico. Scrivo dal Veneto di ritorno da lavoro in un bus stracarico di persone.

    2
    2
  3. Essendoci delle Leggi da rispettare, la Polizia ha fatto il suo dovere, essendoci delle Leggi da rispettare, qualcuno le ha disattese; è censurando il comportamento della Polizia, o stigmatizzandolo, e facendo passare quasi per povere vittime dei “poveri giovincelli che giocano all’aperto”, che si fa della società quel che è oggi!

    4
    4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x