Covid Messina. Le regole per le celebrazioni della Settimana Santa - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Covid Messina. Le regole per le celebrazioni della Settimana Santa

Redazione

Covid Messina. Le regole per le celebrazioni della Settimana Santa

martedì 23 Marzo 2021 - 11:37

Le indicazioni per non creare assembramenti

In conformità agli “Orientamenti per la Settimana Santa 2021”, emanati dalla Conferenza Episcopale Italiana, l’arcivescovo di Messina, mons. Giovanni Accolla, ha fornito le seguenti indicazioni per le celebrazioni delle prossime festività pasquali:

– la Domenica delle Palme, per evitare assembramenti, i ministri e i fedeli tengano nelle mani il ramo d’ulivo o di palma portato con sé, senza che vi sia consegna o scambio di rami. In maniera eccezionale, a motivo della riduzione dei posti all’interno delle chiese, per quest’anno si consente che la Benedizione dei rami di palma e di ulivo avvenga in ogni Messa;

– la Messa Crismale sarà celebrata nella Basilica Cattedrale di Messina la mattina del Giovedì Santo, alle ore 10. Per il clero e i fedeli delle Isole Eolie, sarà celebrata, come di consueto, il Martedì Santo nella Concattedrale di Lipari;

– nella Messa in Coena Domini si omette la lavanda dei piedi. Al termine della celebrazione, il Santissimo Sacramento potrà essere portato da chi presiede nel luogo della reposizione, dove ci si potrà fermare in adorazione, nel rispetto delle norme anti covid, del cosiddetto “coprifuoco” ed evitando lo spostamento tra chiese;

– il Venerdì Santo, l’atto di adorazione della Croce con il bacio è limitato al solo presidente della celebrazione;

– la Veglia Pasquale sarà celebrata in orario compatibile con l’eventuale “coprifuoco”.

Inoltre, durante la Settimana Santa di quest’anno non sono autorizzate manifestazioni religiose esterne.

Le celebrazioni diocesane della Settimana Santa e del Triduo Pasquale si svolgeranno nella Basilica Cattedrale di Messina e saranno presiedute dall’arcivescovo mons. Giovanni Accolla e da mons. Cesare Di Pietro, vescovo ausiliare, secondo il seguente programma:

28 marzoDomenica delle Palme ore 10.30   S. Messa presieduta dall’Arcivescovo

1 aprile Giovedì Santo ore 19   S. Messa della Cena del Signore, presieduta dal Vescovo Ausiliare

2 aprileVenerdì Santo ore 18   Azione liturgica presieduta dall’Arcivescovo

3 aprileSabato Santo ore 19   Veglia Pasquale presieduta dal Vescovo Ausiliare

4 aprileDomenica di Pasqua ore 10   S. Messa presieduta dall’Arcivescovo

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007