Covid Nebrodi, test pure nelle scuole superiori di Sant'Agata Militello - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Covid Nebrodi, test pure nelle scuole superiori di Sant’Agata Militello

Alessandra Serio

Covid Nebrodi, test pure nelle scuole superiori di Sant’Agata Militello

sabato 23 Gennaio 2021 - 08:08
Covid Nebrodi, test pure nelle scuole superiori di Sant’Agata Militello

Tamponi di massa anche nelle scuole superiori di Sant'Agata Militello. Lo screening coinvolgerà anche le famiglie

Sarà esteso anche alle scuole superiori di Sant’Agata Militello lo screening scolastico a tappeto per monitorare il contagio da coronavirus sui Nebrodi, dopo il tracciamento massiccio effettuato nei due istituti comprensivi cittadini.

L’amministrazione guidata da Bruno Mancuso, l’Usca e il dipartimento igiene dell’Asp hanno programmato un secondo screening di massa alla popolazione scolastica, aperto ad allievi, docenti, personale ed alle stesse famiglie degli allievi.

Il tracciamento tramite le scuole è stato già sperimentato con successo in vari centri del comprensorio, rivelandosi in qualche caso decisivo ad arginare per tempo l’insorgere di focolai, grazie anche alla massiccia adesione di studenti, famiglie e operatori.

C’è anche da segnalare, però, che in qualche caso i ritardi nel risultato dei tamponi e nell’effettuare lo screening ha indotto i sindaci di molti comuni a chiudere precauzionalmente gli istituti scolastici. Anche il sindaco Mancuso ha adottato per Sant’Agata la chiusura prudenziale delle scuole fino al 31 gennaio.

Da qui la decisione di estendere lo screening anche alle scuole superiori, venuta fuori dopo il confronto dei giorni scorsi tra il primo cittadino, l’assessore alla pubblica istruzione Ilaria Pulejo ed i dirigenti dei due istituti comprensivi, Tarcisio Maugeri, dirigente dell’istituto 1 “Cesareo” e Giusy De Luca, dirigente dell’istituto 2 “Marconi”

Da quanto riferito dai dirigenti degli istituti comprensivi sono quindi emerse, tra l’altro, vedute sostanzialmente paritarie tra favorevoli e contrari nella comunità locale scolastica alla luce della sospensione in atto delle attività in presenza. ” spiega peraltro in una nota il comune santagatese.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x