Covid19. Algieri (Confcommercio Calabria): “serve un patto di fedeltà verso il nostro paese” - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Covid19. Algieri (Confcommercio Calabria): “serve un patto di fedeltà verso il nostro paese”

Dario Rondinella

Covid19. Algieri (Confcommercio Calabria): “serve un patto di fedeltà verso il nostro paese”

giovedì 26 Marzo 2020 - 15:08
Covid19. Algieri (Confcommercio Calabria):  “serve un patto di fedeltà verso il nostro paese”

Terminato il periodo di quarantena sarà fondamentale sostenere la nostra economia scegliendo di acquistare nei negozi di vicinato prodotti made in Italy e made in Calabria.


In questi giorni in cui tutto il Paese è piegato dal diffondersi del coronavirus, in cui le strade sono deserte e i negozi, i ristoranti, i bar delle nostre città chiusi, molti si domandano come faremo a riprendere le abitudini quotidiane e a ripartire a livello economico una volta terminata la fase di emergenza.

Su questo argomento prova ad intervenire il Presidente di Confcommercio Calabria Klaus Algieri, che fa un appello a cuore aperto: “Terminato il periodo di quarantena sarà fondamentale sostenere la nostra economia scegliendo di acquistare nei negozi di vicinato prodotti made in Italy e made in Calabria. Solo sostenendo il nostro commercio e il turismo interno saremo in grado di ripartire con forza.

Mi rivolgo a tutti i sindaci, i cittadini e alla classe politica dicendo loro non dimenticatevi di noi. Mai come in questo momento dobbiamo essere uniti e mai come adesso stiamo comprendendo l’importanza dei negozi di prossimità, la loro chiusura ha spento le nostre città. Solo adesso apprezziamo il valore di gesti considerati di ruotine come gustare il caffè al bar, fare un pranzo al ristorante, fare shopping nel centro città. Bene, non dimentichiamocene una volta passato questo brutto periodo. Non andiamo a cercare lontano da noi, ma acquistiamo e affidiamoci a fornitori, servizi e professionisti di prossimità, vicino a noi. Rivediamo se è possibile le filiere produttive e di approvvigionamento delle nostre attività, premiando imprese e fornitori del nostro territorio”.

Dario Rondinella

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007