Arrestato consulente finanziario. Non era iscritto all'albo. - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Arrestato consulente finanziario. Non era iscritto all’albo.

Arrestato consulente finanziario. Non era iscritto all’albo.

martedì 10 Luglio 2007 - 14:08

La Gdf ha sequestrato la villa a Giardini Naxos, dove sono stati ritrovati oggetti d'arte

Un giro vorticoso di assegni e contanti hanno condotto i finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria delle Fiamme gialle all’arresto di un trentottenne messinese che aveva messo in piedi una fortuna spacciandosi come agente finanziario. In realtà l’uomo non era iscritto ad alcun albo e quindi non poteva esercitare l’attività. Il sedicente consulente, Fabio Salvato, molto noto in città, si era specializzato nel -trading on line-, una modalità di investimento mobiliare effettuato in gran parte via internet. Raccoglieva somme da privati investitori con la promessa di capital gains di tutto rispetto. L’accertamento delle Fiamme gialle, portato avanti dal drappello antiriciclaggio, è scattato dopo la segnalazione dell’Ufficio Italiano Cambi. Oltre che alle operazioni di Borsa, l’uomo comprava e vendeva con estrema rapidità mobili, opere d’arte e sculture per diversi milioni di euro. Un giro d’affari che ha insospettito. Il falso professionista è ora ai domiciliari, i conti correnti e la preziosa villa di Giardini Naxos sono stati sequestrati, come il materiale d’antiquariato ritrovato nella villa, che sarà valutato da esperti d’arte. A siglare l’ordinanza è stato il Gip Massimiliano Micali. L’accusa è di esercizio abusivo della professione. Indagate altre due persone, che hanno cambiato gli assegni, ed un promotore finanziario abilitato. A condurre l’inchiesta è stato il sostituto procuratore Salvatore Scalia.

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007