Incrocio Viale della Libertà-Via Brasile: installata chiusura mobile nel tratto tranviario - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Incrocio Viale della Libertà-Via Brasile: installata chiusura mobile nel tratto tranviario

Incrocio Viale della Libertà-Via Brasile: installata chiusura mobile nel tratto tranviario

lunedì 22 Ottobre 2007 - 10:46

La chiusura carrabile serve a snellire il traffico nelle ore di punta

Se il traffico veicolare affligge sempre di più i cittadini, ci pensa il Dipartimento Comunale della Viabilità a risolvere il problema. E’pronta una nuova chiusura all’altezza di uno degli incroci più intasati del territorio: Viale della Libertà-Via Brasile. Il provvedimento ha previsto l’installazione di una chiusura mobile che scorre lungo i cordoli della linea tranviaria, lato monte e lato mare, e che viene chiusa manualmente dai vigili urbani, nelle ore di punta del mattino. Sulla via Brasile in prossimità del semaforo e sulla carreggiata nord del Viale della Libertà, ci sono appositi cartelli che indicano l’obbligo di direzione dalle ore 7.30 alle 9.30. Non è più possibile svoltare né dalla via Brasile verso il Viale della Libertà e verso la litoranea, né svoltare dal Viale della Libertà verso la Via Brasile o verso il centro città con la classica inversione “ad U-.

L’iniziativa nasce dall’Assessore uscente alla Viabilità, Arturo Alonci e dal responsabile del Dipartimento della Mobilità Urbana, Domenico Manna. “E’ il miglior modo per far defluire il traffico in quel periodo della giornata-, commenta l’ingegnere Alonci.

L’intervento di manutenzione è stato completato lo scorso venerdì. La ditta incaricata dal Comune ha lavorato per 5 giorni.

Dal 20 settembre, il tratto tranviario veniva bloccato mediante un sistema più rudimentale: il nastro che segnala lavori in corso e che veniva collocato, ogni mattina, dai dipendenti della Polizia Municipale. Da tre giorni, il sistema è più moderno e, comunque, manuale. Ma “bisognerà reclutare altro personale addetto a quella funzione e al controllo del traffico in quel punto nevralgico-, dichiara il Comandante dei vigili urbani, Calogero Ferlisi.

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007