Operazione “Arcipelago-: pene ridotte in appello per 8 delle persone arrestate - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Operazione “Arcipelago-: pene ridotte in appello per 8 delle persone arrestate

Operazione “Arcipelago-: pene ridotte in appello per 8 delle persone arrestate

mercoledì 28 Maggio 2008 - 17:55

La Corte d’Appello (presidente Mango)ha emesso oggi pene ridotte per otto delle persone arrestate nell’ambito dell’operazione “Arcipelago-, l’inchiesta che ha cristallizzato la nuova mappa della mafia cittadina. Gli otto condannati, nel luglio 2006 avevano scelto di essere giudicati con il rito abbreviato.

Nel dettaglio: Angelo Albarino, 7 anni, 3 mesi e 10 giorni; Giuseppe Campo 7 anni; Salvatore Papale, 2 anni e 10 mesi;Francesco Billè, ex carabiniere, 2 anni 2 mesi e 20 giorni, caduta per lui l’aggravante di aver agito con metodi mafiosi; 2 anni e 8 mesi per Francesco Allia; 3 anni e 4 mesi per Domenico Badessa.

La Corte d’Apello ha poi confermato le condanne di primo grado per Francesco Consolo, 1 anno e 8 mesi, e Baldassarre Antonio Morsello, 3 anni.

L’operazione “Arcipelago- scattata all’alba dell’8 giugno 2005, portò dietro le sbarre 46 persone. Boss consolidati e nuove leve del clan di Giostra e degli altri gruppi criminali cittadini furono arrestati dalla Sqquarda Mobile che effettuò il blitz.

Grazie a quest’operazione gli inquirenti hanno fatto luce su alcuni delitti di mafia ed è stato possibile ridefinire la geografia mafiosa della città, facendo emergere i nuovi collegamenti tra le famiglie e la gestione degli affari criminali.

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007