Chicchi: i biscotti al caffè - Tempo Stretto

Chicchi: i biscotti al caffè

Mimma Aliberti

Chicchi: i biscotti al caffè

giovedì 27 Novembre 2014 - 08:18
Chicchi: i biscotti al caffè

I biscotti al caffè sono perfetti per una colazione che dia la "carica" giusta per affrontare la giornata. Accompagnateli ad una tazza di caffè o al latte, vedrete che sapore intenso...

I biscotti al caffè, a forma di chicco, non sono solo belli da vedere ma anche buonissimi da mangiare.

La ricetta è facile e rapida da eseguire.

Il caffè in polvere dà la nota forte che caratterizza questo biscotto. Non si tratta di caffè liofilizzato, quello istantaneo per intenderci, ma proprio del caffè che usate per la caffettiera.

Servite i biscotti per la colazione o per uno spuntino a metà mattina. Sono buonissimi accompagnati col caffè, col latte o con una bella tazza di cioccolata calda.

Fate attenzione alla cottura, non prolungate il tempo anche se li sentite ancora morbidi, rischiereste di farli seccare troppo. I biscotti, anche se sembrano teneri quando sono caldi, si induriranno una volta raffreddati del tutto.

Ingredienti (per circa 35 biscotti)

230 g di farina 00

120 g di zucchero

20 g di cacao amaro

130 g di burro morbido

5 g di polvere di caffè

20 ml di caffè liquido

Preparazione

Per cominciare tirate fuori dal frigorifero il burro almeno 20 minuti prima di cominciare.

Utilizzando delle fruste elettriche o una planetaria montate il burro con lo zucchero.

Sempre frullando aggiungete il caffè liquido (che dovrà essere freddo) e quello in polvere.

Se usate la planetaria a questo punto, dopo avere amalgamato i due tipi di caffè, è il momento di sostituire la frusta per montare con la frusta "a foglia", se usate lo sbattitore montate il gancio per impastare.

Quindi aggiungete la farina e il cacao setacciati.

Quando il composto è sodo e liscio trasferitelo sul piano di lavoro, manipolatelo molto rapidamente e fatene un panetto che avvolgerete nella pellicola trasparente.

Fate riposare in frigo per un'ora e mezza.

Trascorso questo tempo dividete l'impasto in pezzetti di circa 15 g l'uno. Ne dovreste ricavare circa 35.

Fate delle palline leggermente ovali e un po' schiacciate e incidetele al centro per dare la classica forma del chicco di caffè.

Passate i biscotti così formati nel freezer per 10 minuti, in maniera che non perdano la forma in cottura.

Infornate in forno caldo a 150°C per 15 minuti se ventilato, oppure 170° per 15 minuti se statico.

Sfornate e fate raffreddare del tutto.

Non li manipolate prima che siano freddi per evitare che si rompano.

Servite una volta freddi con un caffè o un cappuccino, ma anche con una tazza di cioccolata calda.

Mimma Aliberti

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007