In cucina con Tempostretto. Il piatto di oggi è “Capone al forno, alla maniera di Citto” - Tempostretto

In cucina con Tempostretto. Il piatto di oggi è “Capone al forno, alla maniera di Citto”

In cucina con Tempostretto. Il piatto di oggi è “Capone al forno, alla maniera di Citto”

giovedì 14 Ottobre 2010 - 06:17

Ricordiamo ai nostri lettori che per visualizzare le ricette è possibile cliccare sul banner alla destra della schermata -in cucina con Tempostretto- o nell'apposita rubrica

Oggi vi presentiamo un piatto di pesce, il Capone o Lampuga appunto, che si pesca a traina soprattutto nel periodo di settembre-ottobre e che si presta a molte interpretazioni culinarie. E’ un pesce che si trova nel medio, basso tirreno e soprattutto nel nostro stretto.

INGREDIENTI per 4 persone

1,200 kg di capone

400 gr pomodorini pachino

Una tazzina di capperi dissalati

Circa 200 gr di mollica (pangrattato)

50 gr parmigiano grattugiato

Un ciuffo di prezzemolo

Un cucchiaino di aglio in polvere o una testa d’aglio

Olio extra vergine d’oliva

Sale qb

Pepe qb

PREPARAZIONE

Comprate un capone disliscato e pulito, o due piccoli. Apritelo a libro. Preparate la mollica condendola con il parmigiano, sale, pepe, aglio grattugiato o in polvere e prezzemolo sminuzzato. Mettete a bagno i capperi per dissalarli. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Impanate il capone, passandolo prima nell’olio e poi nella mollica condita. Sistematelo in una teglia da forno e adagiate sopra pomodorini e capperi.

Infornate a 160° per circa 20 minuti. Eventualmente si possono aggiungere delle patate, precedentemente tagliate a fettine sottili e sbollentate, e adagiate sulla teglia sotto il capone, come a fare un tortino.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007