Zona sud in ginocchio, porto di Tremestieri insabbiato. Albero si abbatte su 4 auto. FOTO e VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Zona sud in ginocchio, porto di Tremestieri insabbiato. Albero si abbatte su 4 auto. FOTO e VIDEO

Veronica Crocitti

Zona sud in ginocchio, porto di Tremestieri insabbiato. Albero si abbatte su 4 auto. FOTO e VIDEO

venerdì 07 Novembre 2014 - 08:08

Ritardi nelle partenze dei treni dalla Stazione Centrale, palma caduta in via Nino Bixio ed allagamenti nella zona ionica del messinese. Preoccupazione per le mareggiate a Galati. Tram fermo dallo Zir a Villa Dante, pochissimi bus in linea. Porto di Tremestieri ostruito da accumulo di sabbia. La Capitaneria di Porto invita l'Autorità Portuale alle opportune verifiche. IL VIDEO DELLA MAREGGIATA DAVANTI AL COMPLESSO SANTA MARGHERITA

L’ondata di maltempo che da diverse ore sta imperversando su tutta la provincia di Messina ha lasciato dietro sé una lunga scia di disagi. Le zone più flagellate, in cui si stanno concentrando tutte le forze di Polizia Municipale e Vigili del Fuoco, sono quelle della zona Sud.

ZONA SUD. Le forti mareggiate hanno provocato serie conseguenze nelle zone di Santa Margherita, Tremestieri e Galati Marina. Il litorale di Santa Margherita è stato letteralmente invaso da pietre e detriti provenienti dal mare, tanto che dalle 4 di stanotte è stata disposta la chiusura di quel tratto di SS114 (tra il km 11.300 ed il km 11.600). Completamente danneggiate due auto. Tutti i mezzi vengono dirottati lungo la via Comunale, a monte, dove si sono create lunghissime file ed intoppi.

Serie preoccupazioni anche per Tremestieri, in via Carbonara, dove le onde violente hanno frantumato pezzi del parapetto generando paura tra gli abitanti. A Galati Marina, infine, il mare continua a creare danni. Dopo l'erosione di metri e metri di costa, le onde stanotte si sono spinte fin dentro le case, allagando l'ingresso di scantinati e garage. Il Comune ha provveduto a formare piccole montagne di terra a protezione della costa e ha collocato grossi massi trasportati da otto camion. Per tutta la mattinata, una famiglia è rimasta isolata nella frazione di San Filippo Superiore. La Protezione Civile ha provveduto con l'invio di una ruspa per la liberazione dell'unica strada di collegamento, invasa dal fango.

CENTRO CITTA'. Forze dispiegate nel ripristinare i diversi rami di alberi ed alberi che si sono abbattuti a causa delle fortissime raffiche di vento. In via Buganza, un albero è precipitato sopra quattro macchine posteggiate, fortunatamente tutte vuote. Stessa situazione a Valle degli Angeli dove un albero ha colpito due automobili. Rami pericolanti lungo il Viale Europa. Tra la via Nino Bixio ed il Viale San Martino, invece, i vigili del Fuoco sono ancora impegnati nel rimuovere l’ennesima palma caduta a terra. Disagi soprattutto per la viabilità e la circolazione. Alberi pericolanti e sotto monitoraggio in diverse zone, mentre risultano completamente allegate le vie Catania, Oreto e l'area di Santa Lucia.

COLLEGAMENTI. Per tutta la mattina il tram è rimasto fermo, sostituito dal bus 28. Pochissimi gli altri autobus in linea. Molti utenti si sono lamentati della mancanza di avvisi e il comunicato ufficiale sul sito dell'Atm è stato pubblicato solo alle 9.50. In mattinata sono state ripristinate tutte le linee dei bus ad eccezione dei numeri 1, 5, 12, 35, 71 e 81. Ripreso nel pomeriggio, il servizio è durato poco: intorno alle 16 una vettura è deragliata poco prima di Villa Dante e il collegamento è stato nuovamente sospeso tra lo Zir e il centro. Nessuna interruzione per le navi traghetto che continuano a fare la spola tra le due coste dello Stretto, e ripristinate le corse dei mezzi veloci e deli aliscafi per Villa e Reggio Calabria. Disagi e ritardi nellla partenza di treni dalla Stazione Centrale. Sono stati sospesi, invece, tutti i collegamenti verso le Isole Eolie (sia navi traghetto che mezzi veloci). Le autostrade sono percorribili, sia verso Catania che verso Palermo, nonostante le raccomandazioni di non mettersi alla guida se non in caso di estrema necessità continuano a rimanere un punto fermo.

PORTO DI TREMESTIERI. Anche oggi il porto è rimasto chiuso. La Capitaneria di Porto-Autorità Marittima dello Stretto ha svolto un sopralluogo ed ha verificato un "considerevole accumulo di sabbia che ostruisce buona parte dell'accesso all'approdo". L'invito è rivolto all'Autorità Portuale, "di attivarsi per verificare le condizioni tecniche (quotazioni e franco ingresso) al fine di consentire di valutare con quali modalità o limitazioni potrà eventualmente essere garantito l'immediato utilizzo del porto". Tradotto: il porto non riaprirà subito ma, nella migliore delle ipotesi, tra qualche giorno. Con la speranza che i tempi non si prolunghino ulteriormente.

(Veronica Crocitti)

Ultimo aggiornamento ore 18.00

Tag:

16 commenti

  1. serconti@glauco.it 7 Novembre 2014 08:50

    COMUNICATO – Sospensione temporanea del Servizio Tranviario e linee bus collinari.
    Questa Direzione ATM comunica che, per avverse condizioni metereologiche il servizio Tranviario è momentaneamente sospeso. Il servizio sarà effettuato con mezzi sostitutivi del gommato (autobus). Le linee collinari del servizio gommato (autobus) sono momentaneamente sospese, e saranno progressivamente riattivate secondo le condizioni metereologiche. Il Direttore Esercizio “Tranvia” Ing. Carmelo Crisafulli

    0
    0
  2. serconti@glauco.it 7 Novembre 2014 08:50

    COMUNICATO – Sospensione temporanea del Servizio Tranviario e linee bus collinari.
    Questa Direzione ATM comunica che, per avverse condizioni metereologiche il servizio Tranviario è momentaneamente sospeso. Il servizio sarà effettuato con mezzi sostitutivi del gommato (autobus). Le linee collinari del servizio gommato (autobus) sono momentaneamente sospese, e saranno progressivamente riattivate secondo le condizioni metereologiche. Il Direttore Esercizio “Tranvia” Ing. Carmelo Crisafulli

    0
    0
  3. serconti@glauco.it 7 Novembre 2014 08:50

    il comunicato si trova sul sito dell’ATM

    0
    0
  4. serconti@glauco.it 7 Novembre 2014 08:50

    il comunicato si trova sul sito dell’ATM

    0
    0
  5. puzza di bruciato 7 Novembre 2014 09:20

    Scommetto che anche questa emergenza è colpa di Accorinti!!!

    0
    0
  6. puzza di bruciato 7 Novembre 2014 09:20

    Scommetto che anche questa emergenza è colpa di Accorinti!!!

    0
    0
  7. Scommetto che la sua bocca dice spesso parole in lebertà….

    0
    0
  8. Scommetto che la sua bocca dice spesso parole in lebertà….

    0
    0
  9. Qualche scienziato sa spiegare perchè il tram stamattina non ha effettuato le corse? Forse perchè cadeva qualche goccia di pioggia?

    0
    0
  10. Qualche scienziato sa spiegare perchè il tram stamattina non ha effettuato le corse? Forse perchè cadeva qualche goccia di pioggia?

    0
    0
  11. ci coppa il sinnico che ha chiuso le scuole!

    0
    0
  12. ci coppa il sinnico che ha chiuso le scuole!

    0
    0
  13. Chi dovrebbe essere responsabile dei mancati interventi sulla sicurezza degli alberi, sollevati infinite volte da più parti?
    Il ginnico INADEGUATO non può scaricare, come al suo solito, la responsabilità su chi c’era prima. No, bello mio, la colpa è esclusivamente sua!

    0
    0
  14. Chi dovrebbe essere responsabile dei mancati interventi sulla sicurezza degli alberi, sollevati infinite volte da più parti?
    Il ginnico INADEGUATO non può scaricare, come al suo solito, la responsabilità su chi c’era prima. No, bello mio, la colpa è esclusivamente sua!

    0
    0
  15. non toccate il sindaco e la sua giunta, se no la consigliera Risitano, per paura di perdere la sedia e lo stipendio, scrive altre lettere

    0
    0
  16. non toccate il sindaco e la sua giunta, se no la consigliera Risitano, per paura di perdere la sedia e lo stipendio, scrive altre lettere

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x