Il governo Crocetta ha ufficialmente sciolto il Cda del Teatro Vittorio Emanuele - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il governo Crocetta ha ufficialmente sciolto il Cda del Teatro Vittorio Emanuele

Rosaria Brancato

Il governo Crocetta ha ufficialmente sciolto il Cda del Teatro Vittorio Emanuele

lunedì 02 Gennaio 2017 - 23:08
Il governo Crocetta ha ufficialmente sciolto il Cda del Teatro Vittorio Emanuele

Si chiude una lunga stagione di polemiche, dimissioni, paralisi dell'attività dell'Ente Teatro.

Con la delibera di giunta n°441 del 28 dicembre il governo Crocetta ha disposto ufficialmente lo scioglimento del Cda del Teatro Vittorio Emanuele, giunto così al capolinea dopo mesi di polemiche e dimissioni a catena.

Sin dal 16 dicembre l’assessore regionale al turismo, sport e spettacolo Barbagallo aveva trasmesso una nota per illustrare la gravità della situazione sottolineando come negli ultimi mesi “il collegio dei revisori dell’Ente ha evidenziato criticità in ordine alla gestione del Teatro nel 2015. Inoltre il 21 novembre l’Ente trasmetteva le dimissioni dalla carica di consigliere di amministrazione di Carmelo Altomonte (ndr. nominato in quota Regione), rassegnate a seguito dei suddetti rilievi formulati dal collegio dei revisori. Successivamente con nota n°5853 del 9 dicembre l’Ente trasmetteva le dimissioni del vicepresidente del Cda Daniele Macris motivate dal “progressivo degrado delle condizioni di operatività e talora di trasparenza per come emerge da recenti documenti”

Contestualmente alle dimissioni di Macris l’Ente ha trasmesso anche la lettera d’addio del consigliere Giacoppo, per motivi personali e professionali. Le dimissioni di Macris e Giacoppo, come è noto, aggiungendosi a quelle dei mesi precedenti (D’Urso e Moschella) hanno di fatto comportato la stasi dell’attività amministrativa.

Da qui la richiesta, avanzata in giunta dall’assessore Barbagallo di nominare un commissario straordinario per fronteggiare le scadenze.

Nella delibera, alla luce di quanto emerso, la giunta Crocetta ha quindi accolto la richiesta dell’assessore Barbagallo procedendo con lo scioglimento del Cda per impossibilità ad operare.

Nelle prossime ore s’insedierà quindi ufficialmente il commissario straordinario Jervolino, che fino alla nomina è stato presidente del Collegio dei revisori e conosce bene la drammatica situazione dei conti dell’Ente.

Si chiude quindi un lunghissimo capitolo per il Teatro.

Rosaria Brancato

Tag:

4 commenti

  1. finalmenteeeeeeeeeeeeeee

    0
    0
  2. finalmenteeeeeeeeeeeeeee

    0
    0
  3. PERO’ MESSINA E’ PRIMA ANCHE IN QUESTO. L’UNIVERSITA’ SI TROVA OLTRE IL CENTRO CLASSIFICA IN ITALIA, SPAZZATURA E ALTRI PROBLEMI, UN SIMBOLO STORICO, ESSENDO STATO PROGETTATO COME IL TEATRO DI MILANO STA AFFOGANDO IN UN MARE SALTAO DI PROBLEMI, NON MI RIFERISCO AL PESCESTOCCO ALLA MESSINESE. PER AVERE UN ESEMPIO STORICO DA DIFENDERE SI DEVE ANDARE A LOURDES? OPPURE SI DEVE, COME QUALCUNO ASSERISCE, CHE DI NUOVO IL TEATRO DEVE SENTIRE I LAMENTI DEL TENORE CHE STAVA MORENDO SOTTO LE MACERIE E CANTAVA MI PARE ERA IL TENORE GAMBA? ALLORA E’ VERO CIO’ CHE HA SCRITTO UN ANONIMO ANTICO E APPARTENENTE ALLA VERA MESSINA ORMAI MORTA, POVERA MESSINA IL TERREMOTO TI HA DISTRUTTO, MA QUELLI DOPO DI TE TI HANNO DISTRUTTA PEGGIO? GENERAZIONE PASSATA. ORA?

    0
    0
  4. PERO’ MESSINA E’ PRIMA ANCHE IN QUESTO. L’UNIVERSITA’ SI TROVA OLTRE IL CENTRO CLASSIFICA IN ITALIA, SPAZZATURA E ALTRI PROBLEMI, UN SIMBOLO STORICO, ESSENDO STATO PROGETTATO COME IL TEATRO DI MILANO STA AFFOGANDO IN UN MARE SALTAO DI PROBLEMI, NON MI RIFERISCO AL PESCESTOCCO ALLA MESSINESE. PER AVERE UN ESEMPIO STORICO DA DIFENDERE SI DEVE ANDARE A LOURDES? OPPURE SI DEVE, COME QUALCUNO ASSERISCE, CHE DI NUOVO IL TEATRO DEVE SENTIRE I LAMENTI DEL TENORE CHE STAVA MORENDO SOTTO LE MACERIE E CANTAVA MI PARE ERA IL TENORE GAMBA? ALLORA E’ VERO CIO’ CHE HA SCRITTO UN ANONIMO ANTICO E APPARTENENTE ALLA VERA MESSINA ORMAI MORTA, POVERA MESSINA IL TERREMOTO TI HA DISTRUTTO, MA QUELLI DOPO DI TE TI HANNO DISTRUTTA PEGGIO? GENERAZIONE PASSATA. ORA?

    0
    0

Rispondi a giovannino Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x