Sperone, quel campo sportivo abbandonato - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Sperone, quel campo sportivo abbandonato

Sperone, quel campo sportivo abbandonato

lunedì 20 Novembre 2017 - 07:57
Sperone, quel campo sportivo abbandonato

Il consigliere della VI circoscrizione, Massimo Costanzo, chiede all'amministrazione comunale di avviare un tavolo tecnico per confrontarsi anche con le realtà associative locali e valutare il recupero della struttura

Nel 2005 la Snam rete Gas ha dato in permuta un terreno dove ha realizzato un campetto da calcio recintato, con due spogliatoi ed escluso allacci. Con una delibera nello stesso anno, l’Amministrazione Comunale si impegnava a realizzare a proprie spese un campo di dimensioni maggiori rispetto a quello già realizzato da Snam. Oggi purtroppo la situazione è molto diversa da tutto quello che era stato stabilito.

"L’Amministrazione e la Circoscrizione – dice il consigliere del VI quartiere, Massimo Costanzo – non sono stati in grado di dare in affidamento l’area tranne che ad associazioni che hanno perseguito fini diversi da quelli previsti dall’atto di cessione. Oggi l’area versa in un totale stato di abbandono e va riqualificata soprattutto per ridare spazi aggregativi ai tanti giovani dei villaggi vicini di Sperone, Faro Superiore e non solo".

Costanzo chiede all'amministrazione comunale di accedere al fondo sport e periferie, per recuperare la struttura, e "di valutare in sinergia con società sportive, associazioni dilettantistiche riconosciute, anche del luogo, una serie di proposte realizzabili come una palestra; un campo da calcio; una tensostruttura etc." sottolineando "che la finalità principale deve essere associativa e non di lucro e che venga data a tutti la possibilità di usufruire di questi spazi".

Tag:

Un commento

  1. ottima iniziativa…. lavoriamo cosi !!!!!

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x