Disservizi postali: Confconsumatori e Konsumer sollecitano il sindaco - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Disservizi postali: Confconsumatori e Konsumer sollecitano il sindaco

.

Disservizi postali: Confconsumatori e Konsumer sollecitano il sindaco

. |
sabato 06 Luglio 2019 - 09:52
Disservizi postali: Confconsumatori e Konsumer sollecitano il sindaco

Messina- Le due associazioni chiedono un intervento di De Luca

Troppi disservizi nel recapito della posta e le due associazioni Confconsumatori e Konsumer chiedono l’intervento del sindaco.

Da mesi ormai continuano ad arrivare, anche al numero WhatsApp di Tempostretto 366.8726275, e nei commenti sulla pagina Facebook segnalazioni e proteste per i disservizi che causano danni ai messinesi (basti pensare ad esempio al mancato o tardivo recapito delle bollette), senza che sia arrivata alcuna risposta o correttivo. Nelle scorse settimane si è registrata la conclusione di un’inchiesta avviata nel 2017 e che ha portato ad una serie di indagati responsabili a vario titolo dei disagi.

Ma al di là delle inchieste servirebbe un intervento serio e concreto da parte delle Poste.

Intervenga De Luca

Continuano in molte zone della città i disservizi nel recapito della posta- scrivono oggi Confconsumatori e Konsumer– Come già segnalato dalle scriventi associazioni, numerosi sono i disagi subiti dai cittadini messinesi a causa del ritardo o, a volte, dell’omessa consegna della corrispondenza. Una situazione inaccettabile, considerato che trattasi di un servizio pubblico, reso da un’azienda che da anni sbandiera risultati economici altamente positivi. Basti dire che il bilancio 2018 si è chiuso per Poste Italiane con un utile netto di 1,4 miliardi di euro, che fa seguito al bilancio del 2017, che aveva fatto registrare un utile di 689 milioni di euro”.

Da qui la richiesta di un intervento urgente del Sindaco De Luca che, quale rappresentante dei cittadini messinesi, evidenzi a Poste Italiane l’esigenza di offrire alla città un servizio di recapito della posta adeguato alle necessità della cittadinanza, adottando immediatamente interventi risolutivi della denunciata e persistente situazione di inefficienza.

R.Br.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007