E' scontro sul Ponte. E Cancelleri insiste: "Il tunnel si farà senza se e senza ma" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

E’ scontro sul Ponte. E Cancelleri insiste: “Il tunnel si farà senza se e senza ma”

Rosaria Brancato

E’ scontro sul Ponte. E Cancelleri insiste: “Il tunnel si farà senza se e senza ma”

venerdì 02 Ottobre 2020 - 09:07

Il M5S dice no, il Pd è diviso, l'opposizione insorge. E il vice ministro Cancelleri.....

Il Ponte continua ad agitare gli animi a distanza di mezzo secolo ed a poche settimane dalla presentazione dell’elenco di progetti del Recovery Fund.

Il no del M5S e parte del Pd

In Commissione trasporti il M5S è stato abbastanza chiaro: non è tempo di Ponte sullo Stretto. Semmai, più navi, più treni e più aliscafi per i pendolari. Insomma quelli che per i cittadini dello Stretto sono diritti, per i pentastellati sono traguardi che devono raggiungersi grazie alle risorse europee. Il ministro per il Sud Provenzano è stato altrettanto chiaro: non è tempo di pensare al Ponte, prima c’è l’Alta velocità e le infrastrutture ferroviarie. La ministra De Micheli nelle scorse settimane è incappata nell’inciampo delle piste ciclabili sullo Stretto ma in precedenza aveva comunque affidato al solito tavolo tecnico il compito di far slittare sine die qualsiasi ipotesi concreta.

Le barricate dell’opposizione

Mentre l’opposizione protesta, ed il 12 Forza Italia porta in Parlamento proprio il Ponte, il Pd continua ad essere diviso. Nei mesi scorsi gli esponenti dem hanno presentato una risoluzione che dice sì al collegamento stabile tra le due sponde e tra i firmatari c’è il messinese Pietro Navarra. Nel frattempo a Messina alzano le barricate sia Elvira Amata che Pino Galluzzo, ribadendo che il Ponte è un’opportunità che la Sicilia non deve perdere. Il 6 a Roma ci sarà una manifestazione di protesta promossa dal M24A e dal movimento per il Recovery Fund.

Cancelleri: sì al tunnel

In questo clima in cui il finale sembra già scritto (ed è un vorrei ma non posso), il vice ministro Cancelleri dichiara: sì al tunnel senza se e senza ma. Il pentastellato siciliano, impegnato in campagna elettorale nell’isola per le amministrative di domenica, ha spiegato che il Ponte presenta difficoltà ingegneristiche e che l’area interessata è coinvolta da problemi di urbanizzazione. Poi, su facebook, impegnato a commentare gli articoli sul no del M5S al Ponte della Commissione Trasporti, compreso l’articolo di Tempostretto, rilancia il tema.

“Tunnel senza se e senza ma”

Anche quest’articolo è un’altra bufala– commenta a proposito dell’articolo di Tempostretto dopo aver accusato di falsità un articolo della Gazzetta del Sud-E’ falso e crea solo disinformazione. Il governo sta lavorando per realizzare l’attraversamento stabile dello Stretto senza se e senza ma”.In realtà Cancelleri più che parlare di bufale a proposito della posizione del M5S in Commissione Trasporti, dovrebbe confrontarsi con il suo governo, con la ministra del dicastero del quale è vice ministro (che non sta lavorando affatto per il Ponte o per il tunnel), con il ministro Provenzano, e con il suo partito.

I se e i ma della sua maggioranza

Insomma, pur ammettendo che Cancelleri sia per il tunnel ritenendolo facilmente e rapidamente realizzabile (inserendolo nel Recovery Fund nell’ambito dei progetti per l’Alta velocità), non sarebbe affatto senza se e senza ma. I se i ma infatti li stanno mettendo proprio i suoi compagni di partito e di maggioranza. E questi, più che bufale, sono dati di fatto.

Articoli correlati

Tag:

11 commenti

  1. Cancelleri ormai e’ vecchia la storia del ponte per cercare voti,u missinisi finiu di essere muccalapuni

    2
    1
  2. Signor Cancellieri diciamo che fatto il tunnel io arrivo da nord per fermarmi a Messina, la rampa di uscita dove sarà?…quanti chilometri dovrò fare per raggiungere la città?

    2
    2
    1. Per favore non faccia domande difficili che poi si inventano che so… gli ascensori metropolitani o qualche altra amenità del genere. (Fantasia a 5 stelle)

      2
      0
    2. Caro amico di ambedue i sistemi di attraversamento esistono dei progetti (con diverso stadio di Progettazione) Puoi andare a guardare. Con il Ponte vai prima a Villafranca Tirrena e poi vieni a Messina. Con il tunnel pare che si possa arrivare tra il Viale Europa e Gazzi.

      0
      3
      1. Sarebbe una cosa bellissima arrivare in superficie tra viale Europa e Gazzi. Passando però dalla probabilità alla fattibilità e ponendo l’attenzione al tunnel della Manica mi sembra fantascienza. Comunque le nostre rimarranno discussioni “accademiche” perché non si farà neanche il tunnel.

        0
        0
      2. Edoardo Contrafatto 4 Ottobre 2020 23:49

        “Con il Ponte vai prima a Villafranca Tirrena e poi vieni a Messina” e’ una sciocchezza, lo sbarco dal ponte avverrà nella zona di Faro Superiore.

        0
        0
  3. Un movimento allo sbando, dopo l’ultima batosta elettorale, ma ancora in cerca di consensi. Ci avete provato ma avete fallito fatevene una ragione . Morto Casaleggio ,è morto pure il movimento. A proposito del tunnel, chissà se la ministra De Micheli questa volta metterà delle panchine accanto alla pista ciclabile per poter ammirare il fondale dello stretto attraverso una vetrata, così incentiviamo il turismo.

    0
    0
  4. Bufale? Articoli falsi? Ma cancellieri come può negare che il suo movimento è sempre stato contrario a realizzare qualsiasi opera anche se utile? Già ora la gente non sa chi sia cancellieri e il suo movimento. Quando si farà il tunnel in tanti diranno cancellieri chi?

    1
    0
  5. Che paura quando parla Cancelleri.

    1
    0
    1. Cancellieri??? ma chi è sto Cancellieri!!!!.. tra qualche anno nessuno si ricorderà nè di lui nè delle fesserie che dice!!!

      0
      0
  6. quando capiranno che siamo nello stretto attraversati da faglie vulcaniche?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x