Città di Messina: dopo un mese ecco i playoff - Tempostretto

Città di Messina: dopo un mese ecco i playoff

Città di Messina: dopo un mese ecco i playoff

sabato 02 Giugno 2012 - 15:40

Domani a Rende la gara di andata del primo turno della fase nazionale degli spareggi promozione per la serie D. Ventuno i calciatori convocati.

Il giorno del debutto nella fase nazionale dei play-off sta per arrivare. Dopo più di un mese tarscorso senza gare ufficiali, il Città di Messina si prepara ad affrontare nel giro di tre giorni le due gare del primo turno degli spareggi promozione contro il Rende. Andata in Calabria domani pomeriggio, ritorno al “Celeste” mercoledì 6 giugno.

Gruppo praticamente al completo, motivatissimo e carico al punto giusto. Da domani riparte la caccia alla promozione.
Con la rifinitura di questa mattina gli uomini di Rando hanno completato la preparazione e si sono lasciati alle spalle la lunga fase di avvicinamento alle tanto attese gare di questa importante appendice del torneo di Eccellenza. Al termine dell’allenamento odierno il gruppo è partito in pullman per Rende. 21 i calciatori convocati. Rando recupera in extremis i difensori Cammaroto e Cordima e può finalmente contare sul rientro in gruppo di Mirco Camarda, completamente guarito dopo l’operazione al ginocchio a cui è stato sottoposto a dicembre.

Si riparte, dunque, da Rende: domani al “Lorenzon” calcio d’inizio alle 16.00. Arbitra Lorenzo Dalla Palma della sezione di Milano. Mercoledì 6 giugno al “Celeste” il match di ritorno. Chi si qualifica affronterà nel secondo e ultimo turno previsto la vincente del confronto tra Gladiator (Campania A) e Turris Santa Croce (Molise).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007