Ecco "Futuro", la ballata indie rock di Cyrano e i Miqrà - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ecco “Futuro”, la ballata indie rock di Cyrano e i Miqrà

Pierluigi Siclari

Ecco “Futuro”, la ballata indie rock di Cyrano e i Miqrà

sabato 12 Settembre 2020 - 07:00
Ecco “Futuro”, la ballata indie rock di Cyrano e i Miqrà

Un anno dopo la vittoria del premio per il Miglior Testo al Lennon Festival di Belpasso, è uscito “Futuro”, il brano cofirmato da Cyrano e Miqrà

Un anno dopo la vittoria del premio per il Miglior Testo all’ultima edizione del Lennon Festival di Belpasso, “Futuro”, il brano cofirmato da Cyrano e Miqrà, è disponibile da ieri sulle principali piattaforme streaming, in digital download e su YouTube, con un videoclip firmato da Luca Sottile.

Il video ufficiale del brano

Tra vecchio e nuovo mondo

Futuro è una ballata indie rock, incastonata in un racconto trasversale che distingue le contraddizioni del vecchio mondo, mentre traccia l’ipotesi del nuovo”, spiega Cyrano, nome d’arte del cantautore catanese Carlo Festa (che avevamo già intervistato in merito al brano “Promessa”).

“Un mondo fatto di mostri, indifferenza e iperindividualismo” aggiunge “ma anche nutrito dalla speranza di chi non accetta supinamente la deriva del tempo che verrà. Futuro come oscuro presagio sociale e, al contempo, opportunità di riscatto umano”.

Futuro, la copertina del brano

“Il brano” gli fa eco Giovanni Timpanaro, voce e leader dei Miqrà “nasce dall’incontro tra due realtà stilisticamente diverse. Ne è venuta fuori una ballata in cui si mescolano la lirica ricercata di Cyrano e le nostre sonorità indie rock. Futuro è un faro che proietta la sua luce su questi anni bui attraversati da una società sempre più priva di empatia e vittima dell’indifferenza. Il brano è però al tempo stesso un inno alla rivalsa e alla resistenza, un racconto di speranza in musica.

Un’intesa consolidata

“Ho conosciuto i Miqrà alcuni anni fa, quando mi hanno chiesto di aprire un loro concerto al Teatro Coppola di Catania riprende Cyrano. “Da allora siamo rimasti in contatto. Con Giovanni ci incontriamo spesso nello stesso studio di registrazione, ed è lì che è nata l’idea di scrivere “Futuro” per partecipare al Lennon Festival. Sapevamo che il livello della manifestazione era molto alto, e non ci aspettavamo di vincere il premio per il miglior testo e la possibilità di pubblicare con l’etichetta Jonio Culture”.

Futuro, Cyrano e i Miqrà

“Non è stato facile registrare il brano, anche per motivi logistici. Trovo affascinante che esca ad un anno esatto dal Festival. Naturalmente, è stato un anno che, a livello mondiale, ha messo sotto scacco ogni nostra sicurezza. Per come la vedo io, lo stimolo è imparare a coesistere insieme rispettando il pianeta. Al di là dell’emergenza sanitaria, penso a quante problematiche sociali rendano sempre attuale, per fortuna o purtroppo, un brano come “Futuro”“.

Anche il videoclip, girato agli studi Arsonica di Siracusa, segue l’umore del brano, fornendo una visione di solitudine e sofferenza causate del mondo cupo che circonda la protagonista, l’attrice Sara Cantoro. Ma “Futuro” è anche una canzone di speranza, sentimento che emerge gradualmente nel videoclip, assieme alla voglia di lottare per un domani migliore e l’invito all’abbandono dell’individualismo.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007