Messina si prepara all'eclissi di sole di venerdì, il fenomeno sarà ben visibile dallo Stretto - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina si prepara all’eclissi di sole di venerdì, il fenomeno sarà ben visibile dallo Stretto

Daniele Ingemi

Messina si prepara all’eclissi di sole di venerdì, il fenomeno sarà ben visibile dallo Stretto

mercoledì 18 Marzo 2015 - 23:27
Messina si prepara all’eclissi di sole di venerdì, il fenomeno sarà ben visibile dallo Stretto

Buone notizie dal fronte meteo, il bel tempo renderà il fenomeno ben visibile anche dallo Stretto di Messina nella mattinata di venerdì

Come il resto delle città europee e italiane anche Messina si prepara a vivere il più importante evento astronomico del 2015. Difatti, venerdì 20 Marzo, proprio nel giorno dell’equinozio di primavera, si verificherà una spettacolare eclissi di sole parziale, che sarà ben visibile dalla nostra latitudine (38° nord). Il fenomeno sarà osservabile in Europa, Africa settentrionale e Asia settentrionale. La fascia in cui l’eclissi sarà totale interesserà solo l’Atlantico settentrionale, le Isole Far Oer e le Isole Svalbard ma anche in Italia sarà possibile l’osservazione del fenomeno sotto forma di eclissi parziale. Buone notizie giungono pure dal fronte meteo, grazie al ritorno del bel tempo che già da domani comincerà ad affermarsi con maggiore decisione su tutto il territorio messinese. La mattinata di venerdì sarà caratterizzata da tempo prevalentemente soleggiato, con cieli poco nuvolosi o a tratti leggermente velati. Il bel tempo renderà il fenomeno ben visibile in tutto il territorio messinese. L’eclissi dovrebbe iniziare a rendersi visibile intorno alle 9 del mattino e raggiungerà l’apice intorno alle 10:26 AM nella città di Messina, per concludersi definitivamente dopo circa un’ora. Per chi la osserverà da Palermo e da Messina il disco del sole apparirà oscurato solo per il 55%.

L’unica raccomandazione da seguire è quella di evitare di osservare il sole ad occhi nudi, perché potrebbe essere molto pericoloso. Cercare di osservare l’eclissi senza protezioni, o peggio ancora guardandola direttamente con binocoli o telescopi, può causare danni permanenti alla vista con rischio concreto di cecità. Quindi molta cautela venerdì mattina, e soprattutto evitare di utilizzare una strumentazione prodotta in casa, o peggio il ‘fai da te’, se non si è esperti. Per seguire il fenomeno in tutta sicurezza occorrerà solo munirsi di occhialetti certificati per le eclissi, che si possono acquistare a pochi euro nei negozi di ottica o nei siti internet specializzati. Anche per macchine fotografiche, videocamere, binocoli e telescopi esistono appositi occhialetti. A tal riguardo la NASA gestisce un sito interamente dedicato alle eclissi con i dettagli delle migliori protezioni da usare. Non ci resta che attrezzarci per bene per non perdere l’evento astronomico più significativo degli ultimi anni, visto che per la prossima eclissi bisognerà aspettare fino al 2022.

Daniele Ingemi

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007