“Tracce nella memoria: arte e sviluppo del territorio”, mostra-seminario a Forza D'Agrò - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

“Tracce nella memoria: arte e sviluppo del territorio”, mostra-seminario a Forza D’Agrò

“Tracce nella memoria: arte e sviluppo del territorio”, mostra-seminario a Forza D’Agrò

venerdì 13 Luglio 2012 - 09:52

Si terrà domenica 15 luglio alle 17.30 nell'antico convento agostiniano di Forza d’Agro. L’obiettivo è di creare un momento di condivisione sul rapporto memoria e potere evocativo dell’arte, valorizzando la necessità di sinergie per uno sviluppo territoriale legato all’arte in tutte le sue declinazioni

Nella splendida cornice dell’antico convento agostiniano di Forza d’Agro avrà luogo la mostra-seminario “Tracce nella memoria: arte, memoria e sviluppo del territorio”.
L’evento, che si terrà domenica 15 luglio alle 17.30 patrocinato dal comune di Forza d’Agrò, è organizzato dalla Sede Comprensoriale Archeoclub area jonica, Onlus di Archeoclub d’Italia, che da anni ormai opera nel territorio dei comuni jonici della provincia di Messina, valorizzando il patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico.
“Il nostro proposito è quello di creare una valida occasione di incontro e di discussione sullo sviluppo del territorio jonico attraverso l’arte ed il recupero della memoria storica locale grazie alle testimonianze di illustri personaggi autori di particolari interventi in altre realtà della Sicilia”, ha affermato Domenico Costa, Presidente dell’Archeoclub area jonica.
L’obiettivo è di creare un momento di condivisione sul rapporto memoria e potere evocativo dell’arte. Il seminario si focalizzerà sull’importanza di una visione reticolare, valorizzando la necessità di sinergie per uno sviluppo territoriale legato all’arte in tutte le sue declinazioni.
Presenti alla manifestazione le associazioni culturali “Reba” di Catania e “Arte e cultura” di Taormina e il comitato “Salviamo il paesaggio”.
Interverrano, tra gli altri, Mario D’Agostino, ex assessore alle politiche culturali della provincia di Messina, e Silvia Signorino della Soprintendenza per i Beni Culturali di Messina.
La direzione artistica della manifestazione è curata da Vincenzo D’Arrò che esporrà inoltre alcune delle sue opere. (Giusy Briguglio)

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x