Galati Mamertino, al via il quinto festival del giornalismo eno gastronomico - Tempo Stretto

Galati Mamertino, al via il quinto festival del giornalismo eno gastronomico

Galati Mamertino, al via il quinto festival del giornalismo eno gastronomico

giovedì 06 Settembre 2018 - 05:53
Galati Mamertino, al via il quinto festival del giornalismo eno gastronomico

C'è anche il Governatore Musumeci, quest'anno, alla tre giorni di dibattiti, tavole rotonde e performance di chef dedicati al rilancio dei territori attraverso lo sviluppo dal basso.

Il Festival del giornalismo enogastronomico di Galati Mamertino è diventato ormai l’evento principale di riferimento per il settore, una tavola rotonda intorno alla quale esperti della comunicazione, istituzioni, operatori del settore food, turismo, produzione e marketing territoriale, si incontrano annualmente per confrontarsi e fare il punto sul cammino di sviluppo dei territori. E anche assaggiare, naturalmente.

Quindi via alla tre giorni di dibattiti, presentazioni di libri e performance di chef, dal 7 al 9 settembre nel centro nebroideo, alla ricerca di soluzioni concrete e spunti progettuali. Il Festival, organizzato dall’associazione Network, giunge quest’anno alla quinta edizione e per i giornalisti è riconosciuto come aggiornamento professionale.

In questi anni vi hanno partecipato 200 giornalisti provenienti da tutta Italia, quasi 10 mila persone hanno visitato i luoghi del Festival e hanno partecipato alle oltre 100 incontri tematici,

Il via venerdì 7 settembre alle 16: con un dibattito su “Informazione e territorio: alleati per crescere” con i saluti del sindaco di Galati Mamertino Nino Baglio e del commissario del Parco dei Nebrodi Luca Ferlito. Partecipano al dibattito: Domenico Ciancio (La Sicilia), Biagio Semilia (BlogSicilia), Bernadette Grasso (assessore regionale Funzione pubblica), Peppino Sottile (Buttanissima Sicilia), Mauro Giuffré (Davision-98Zero), rappresentante Ordine dei giornalisti, Massimo Tesio (Media Relations Gustoso). Modera Nino Amadore Il Sole 24Ore.

Alle 18 “Dal pane al vino: mettersi insieme e avviare percorsi di crescita in un territorio che cambia”. Partecipano: Daniele Cipollina (Gustoso), Francesco Calanna (Gal Nebrodi Plus), Pino Drago, Francesco Caminita (In Sicilia), Ivo Blandina (Camera di commercio di Messina), Salvatore Bonaccorso (Unicredit), assessore regionale all’Agricoltura Edy Bandiera, Paolo Inglese (Unipa), Michela Giuffrida (eurodeputato), Modera Nino Giordano, Milano Finanza.

Alle 19,30 al ristorante De Gusto “Un libro sotto l’albero”: Federica Raccuglia parla del suo libro “L’uomo del dialogo contro la mafia – La storia di Padre Pino Puglisi” con Giacomo Di Girolamo. Alle 20,30 nell’area Villa Regina Margherita wine show: degustazioni di vini siciliani e di prodotti dei Nebrodi condotto dalla giornalista e sommelier Maria Antonietta Pioppo. Partecipa alla serata Vincenzo Cusumano, direttore dell’Istituto regionale vite vino e olio. Degustazioni di prodotti dei Nebrodi a cura della Condotta Slow Food Nebrodi guidate dal fiduciario Angelo Pedano.

Sabato 8 settembre alle 10 all’Incubatore dei Nebrodi tavola rotonda su “Innovazione, startup, strumenti di finanziamento”. Partecipano: Marco Gay (amministratore delegato di Digital Magics), Antonio Perdichizzi, Vincenzo Cordone (Area interna Nebrodi), Francesca Rita Cerami (Idimed), Carmelo Galati Tardanico, Nino Amadore (Il Sole 24Ore), Massimo Tesio (Media Relations Gustoso). Modera: Osvaldo Esposito. A seguire: “L’innovazione in pratica”: presentazione del Gelato officinale a cura di Maurizio Valguarnera, food project e maestro gelatiere. A pranzo degustazione di prodotti tipici dei Nebrodi a cura de Il Vecchio Carro e del ristorante De Gusto.

Alle 16,30 all’Incubatore dei Nebrodi “Ogni viaggio è un’esperienza: costruire itinerari, far crescere il territorio” con Giovanni Ruggeri (docente economia), Edoardo Faraci (Wonderful Italy), Carlos Vinci (Mare d’Amare), Rosario Gugliotta (Slow Food), Dario Cartabellotta (direttore dipartimento Pesca), Toti Piscopo (Travelnostop), Marco Sajeva (Beemyguest), Franco Ingrillì (sindaco di Capo d’Orlando). Modera Gioia Sgarlata.

Alle 18,30 presentazione della Rete del gusto e dell’accoglienza Nebrodi – Terre di Dioniso su Wine Bus. Alle 19,30 “Un libro sotto l’albero”: presentazione Guida Vini dell’Etna di Cronache di gusto Con Federico Latteri, Fabrizio Carrera, Antonio Campisi (enologo).

Alle 20,30 a Villa Margherita concerto ensemble del Conservatorio Arcangelo Corelli di Messina direttore Salvatore Percacciolo.

Alle 21,30 percorso sensoriale e degustazione a cura di Gustoso Sicilian Food con lo chef Andrea Ruisi.

Domenica 9 Settembre alle 10 visita alle aziende, alle 13 visita e pranzo a Borgo D’Orlando. Alle 18 all’Incubatore dei Nebrodi Nino Amadore intervista il presidente della Regione Nello Musumeci. Alle 19 al ristorante De Gusto “Un libro sotto l’albero”: Salvo Toscano discute del suo ultimo libro “L’uomo sbagliato” con Nino Amadore.Alle 20 degustazioni e show ai fornelli con prodotti dei Nebrodi.

Per i giornalisti la partecipazione agli incontri è valida come credito formativo per l’aggiornamento professionale.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007