Monforte San Giorgio. Katabba si prepara alle due giornate medievali - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Monforte San Giorgio. Katabba si prepara alle due giornate medievali

Serena Sframeli

Monforte San Giorgio. Katabba si prepara alle due giornate medievali

venerdì 27 Gennaio 2017 - 09:04
Monforte San Giorgio. Katabba si prepara alle due giornate medievali

Tra tradizione e festa, l’associazione, sulle note della katabba, porta avanti l’antica tradizione e propone ai visitatori un viaggio nel tempo

Un weekend all’insegna della tradizione e della storia, dove il ritmo di campane e tamburo scandiscono l’alba e il tramonto di ogni giornata.

Monforte San Giorgio si prepara a vivere le tanto attese giornate della Katabba, in cui si ricorda l’ingresso del Conte Ruggero d'Altavilla e la liberazione dalla dominazione araba.

Il borgo medievale si anima al suono della “Katàbba” (derivazione dal greco Katabasis-discesa o dall'arabo Qataba-adunata o da entrambi), un’affascinante sonata tradizionale eseguita dal campanile della Chiesa di Sant'Agata e composta dal succedersi di ritmi realizzati da campane e tamburo. Per ben venti giorni, all’alba e al tramonto, per le vie di Monforte San Giorgio risuona il suggestivo concerto di campane e tamburo che con venticinque ritmi diversi, affidati all'estro degli esecutori inerpicati sul campanile, rievoca l'arrivo del messaggero degli Altavilla: il trotto dei cavalli, il passo felpato del cammello su cui, secondo la leggenda, avanzava Ruggero e la fuga dei Saraceni.

Sullo sfondo di questa magica atmosfera, l’Associazione Katabba , come ogni anno, propone due importanti e ricche giornate in cui prendono vita i racconti lontani tramandati di padre in figlio.

Sabato 28, dalle 17:30, in programma giocolieri, artisti di strada, musici, mangiafuoco, visite guidate al patrimonio artistico, officina del conio, menù e spettacoli medievali Domenica 29 si inizia alle ore 10, presso la chiesa S.S. Trinità, con il “gran concilium dei katabbari” con la katabba tra storie e leggende. In programma poi animazione in costumi storici, investitura dei cavalieri, tiro con l’arco, falconieri in festa e l’importante gran corteo storico, in programma alle 15:30.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007