A Novara di Sicilia gli Alpini di Messina animano l’estate del borgo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

A Novara di Sicilia gli Alpini di Messina animano l’estate del borgo

Serena Sframeli

A Novara di Sicilia gli Alpini di Messina animano l’estate del borgo

sabato 20 Giugno 2015 - 10:26
A Novara di Sicilia gli Alpini di Messina animano l’estate del borgo

Si inizia con la scalata della "Rocca Salvatesta" nella mattinata di domenica; il secondo appuntamento è previsto ad agosto

Tutto pronto per gli appuntamenti estivi organizzati dagli Alpini del Gruppo ANA di Messina, con il patrocinio dell'amministrazione comunale di Novara di Sicilia, che ospiterà gi eventi.

Il primo appuntamento si svolgerà domenica 21 giugno, con la scalata della "Rocca Salvatesta" percorrendo il sentiero naturalistico recentemente ripristinato dall'Azienda Foreste Demaniali. L'arrivo a Novara di Sicilia è previsto alle ore 8.30 in località "Vallon Botte": qui si allestirà un campo base e seguirà la partenza. Al rientro previsto intorno alle ore 12, nell'area attrezzata del campo base, gli Alpini incontreranno il sindaco e le autorità locali. Il momento di incontro servirà a ringraziare la Forestale per il lavoro svolto dalle loro maestranze nel ripristino del sentiero che porta alla "Rocca Salvatesta" conosciuta anche come il Cervino di Sicilia.

Il secondo appuntamento estivo è stato inserito nell'ambito dei festeggiamenti dell'agosto novarese, fissato per la seconda decade di agosto, e vedrà la presentazione del libro "Il Monumento alla Batteria Masotto e alle Batterie Siciliane" scritto dal prof. Vincenzo Caruso e dal giornalista Domenico Interdonato, edizioni Edas; la scultura bronzea è opera dell'artista Salvatore Buemi originario di Novara di Sicilia.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. W GLI ALPINI ALLA FACCIA DI QUESTI TRADITORI ITALIANI CHE VOLEVANO DISTRUGGERE IL RICOROD STORICO DELLE DIVISIONI ALPINE. E NESSUNO DI SINISTRA AVEVA ALZATO LA VOCE, ANZI ERANO D’ACCORDO. W IL GRAPPA BARZIZZA MONTE NERO MONTE CANINO MONTE GRAPPA MONTE CAURILIO QUESTI ERANO RAGASZI FORTUNATI VOI CHE OGGI LI SENTITE QUI IN QUESTA ZONA GLI ALPINI SONO ALPINI, MA ORA L’ITALIA ….

    0
    0
  2. W GLI ALPINI ALLA FACCIA DI QUESTI TRADITORI ITALIANI CHE VOLEVANO DISTRUGGERE IL RICOROD STORICO DELLE DIVISIONI ALPINE. E NESSUNO DI SINISTRA AVEVA ALZATO LA VOCE, ANZI ERANO D’ACCORDO. W IL GRAPPA BARZIZZA MONTE NERO MONTE CANINO MONTE GRAPPA MONTE CAURILIO QUESTI ERANO RAGASZI FORTUNATI VOI CHE OGGI LI SENTITE QUI IN QUESTA ZONA GLI ALPINI SONO ALPINI, MA ORA L’ITALIA ….

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007