Ex stagionali Cas, protesta contro l'utilizzo del "lavoro somministrato" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ex stagionali Cas, protesta contro l’utilizzo del “lavoro somministrato”

Redazione

Ex stagionali Cas, protesta contro l’utilizzo del “lavoro somministrato”

lunedì 10 Maggio 2021 - 19:04

Manifestazione nella sede del Consorzio

MESSINA – Domani (11 maggio) alle 11, nella sede del Consorzio delle autostrade siciliane in contrada Scoppo a Messina, si terrà la manifestazione dei lavoratori ex stagionali che protestano contro l’utilizzo del lavoro somministrato. La politica regionale e la direzione aziendale dicevano che dopo la variazione giuridica dell’ente da non economico a ente economico, si sarebbe passati all’assunzione diretta dei precari. Invece, anche quest’anno, ripropongono il lavoro somministrato attraverso le agenzie interinali. “Il lavoro somministrato oltre ad essere uno sfruttamento legalizzato dei lavoratori – si legge in una nota – corrisponde a uno sperpero di denaro pubblico che gonfia le casse di agenzie private”. Gli ex stagionali aderenti a Orsa e Cisal scendono in piazza e rivendicano risposte certe sul loro futuro.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x