Bomba all'aeroporto di Reggio: era uno scherzo - Tempostretto

Bomba all’aeroporto di Reggio: era uno scherzo

Bomba all’aeroporto di Reggio: era uno scherzo

domenica 25 Settembre 2011 - 12:49

Una telefonata anonima alla torre di controllo aveva segnalato la presenza di un ordigno. I vigili del fuoco non hanno trovato nulla

E’ durato un paio di ore l’allarme bomba, rivelatosi infondato, scattato stamani all’aeroporto “Tito Minniti” di Reggio Calabria. Una telefonata anonima giunta alla torre di controllo avvisava infatti della presenza di un ordigno all’interno dello scalo, che è stato immediatamente chiuso. Sono subito scattati i controlli del vigili del fuoco e della Polaria che non hanno trovato nessun pacco bomba.
Si è avuta poi la conferma che si è trattato di uno scherzo, fatto peraltro in un momento in cui non erano previsti arrivi né partenze. Per i passeggeri, dunque, non c’è stato alcun disagio e l’aeroporto è stato regolarmente riaperto già in mattinata.

Tag:

Un commento

  1. Ma chi volete che metta una bomba all’aereoporto di Reggio?
    Per fortuna anche i terroristi ci snobbano!

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007