Fc Messina - Castrovillari, le pagelle. Carbonaro e Palma segnano i gol decisivi - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Fc Messina – Castrovillari, le pagelle. Carbonaro e Palma segnano i gol decisivi

Simone Milioti

Fc Messina – Castrovillari, le pagelle. Carbonaro e Palma segnano i gol decisivi

lunedì 14 Giugno 2021 - 07:00

Tutto il Football Club Messina è sembrato spento a tratti, ma nel secondo tempo ci hanno pensato Palma e Carbonaro, assistiti da Lodi, a decidere la sfida

Una sfida in cui l’Fc Messina, ma sicuramente anche il Castrovillari, hanno subito la lunga sosta. Le squadre a tratti hanno rifiatato, come ha anche confermato mister Costantino nell’intervista post partita, permettendo così di vedere una partita divertente con occasioni e pali da ambo le parti.

Il Castrovillari ha sorpreso perché è venuto al Franco Scoglio giocando una partita a viso aperto, per mister Terranova voto 6, pesanti però le disattenzione su palla inattiva. Il Football Club ha sofferto e creato, ma una volta tanto ha realizzato quel gol in più che fa tutta la differenza del mondo. Per Massimo Costantino voto 7, quando sposta Arena trequartista la squadra diventa molto più pericolosa. Fa bene anche a lasciare Carbonaro in campo.

I voti al Football Club Messina

Marone, voto 6. Sicuro sui tiri da fuori area quando chiamato in causa. Sul gol non può nulla.

Cangemi, voto 4,5. Si fa ubriacare da Greco quando quest’ultimo colpisce il palo. Qualche minuto dopo perde lo scontro aereo con Indelicato che poi serve l’assist al compagno. Una partita da dimenticare (dal 74′ Bianco, voto 6. Fa il suo garantendo una buona spinta sulla fascia).

Da Silva, voto 6,5. Una buona prova del centrale argentino che rischia pochissimo e si muove bene in linea in fase di non possesso.

Fissore, voto 6. Insieme a Da Silva o insieme a Marchetti per lui non fa differenza rimane insuperabile. Unica pecca della sua gara sul cross di Indelicato il pallone passa vicino alle sue parti senza che riesca a intercettarlo.

Ricossa, voto 5. Non una partita esaltante nel primo tempo, sembra sempre più scarico man mano che il campionato si avvicina al termine, Costantino lo toglie dopo il primo tempo (dal 46′ Panebianco, voto 6. Prestazione sufficiente ma non è decisivo sulla fascia).

Marchetti Alessandro, voto 6,5. Inizia dal primo minuto e mette in campo tanta grinta e presenza in mezzo al campo. Si propone in attacco ma senza trovare la rete.

Lodi, voto 7. Inizia con una punizione su cui risponde bene Rizzitano, poi come sempre gli capita man mano che l’orologio gira sale di livello. Tanti assist e invenzioni per i compagni, su due sue giocate da fermo arrivano i gol: un po’ fortunatamente passa il cross da calcio d’angolo, invenzione coi fiocchi su punizione per Carbonaro.

Arena, voto 6,5. In difficoltà nel primo tempo, sembra correre a vuoto e non avere lo smalto dei giorni migliori. Dopo l’uscita di Coria passa sulla trequarti e cambia la sua partita: due accelerazioni devastanti tra le linee, una lo porta a colpire il palo.

Coria, voto 5,5. Partita in cui fa più fatica del solito e si vede poco in mezzo al campo, specie nel ruolo di recupera-palloni e in fase di ripartenza per spaccare il centrocampo avversario (dal 60′ Palma, voto 6,5. Entra e fa gol dopo neanche due minuti, per il resto gioca una partita ordinata).

Carbonaro, voto 7. Chiamato spesso in causa dai compagni vive per 80 minuti una partita in cui sembra sprecare tutte le potenziali occasioni che gli capitano sui piedi. All’80’ ottimo movimento a smarcarsi e girata al volo per il gol vittoria. Esce accompagnato dai medici ma non dovrebbe avere conseguenze (dal 85′ Marchetti D., SV. Entra per mettere i tre punti in cassaforte, nulla da segnalare).

Bevis, voto 6. Anche per lui non è stata la migliore partita della stagione. Sembra un po’ in affanno, non riesce a incunearsi nella difesa avversaria. Ad un certo punto si accende e va vicino al gol del vantaggio, poi poco e nulla (dal 80′ Mukiele, SV. Entra sull’azione del gol, dopo il Football Club non attacca più ma difende solamente).

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x