Gli studenti del liceo La Farina “benedetti” sul waterfront - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Gli studenti del liceo La Farina “benedetti” sul waterfront

Gli studenti del liceo La Farina “benedetti” sul waterfront

mercoledì 14 Settembre 2011 - 10:22
Gli studenti del liceo La Farina “benedetti” sul waterfront

Questa mattina, in via Adrano, celebrata la messa d’inizio d’anno. Per l’occasione piantato un albero che simboleggia l’obiettivo di rinascita del litorale

Questa mattina, alla presenza del sindaco Giuseppe Buzzanca, e degli studenti del liceo classico Giuseppe La Farina, che hanno scelto di celebrare la tradizionale Santa Messa di inizio anno scolastico a Maregrosso, un simbolico albero è stato piantumato nell’area oggetto degli interventi di recupero del waterfront. Un momento di condivisione ed un gesto simbolico che vogliono coniugare l’impegno per il recupero di uno dei più suggestivi tratti del litorale della città sul fronte Stretto ed il passaggio di testimone alle nuove generazioni di messinesi.

La Santa Messa è stata celebrata in via Adrano, accanto alla lapide che ricorda la tragedia della bimba romena, Florina Cociù, morta nel settembre 2007, travolta dal crollo di cancello di ferro arrugginito, all’interno della baraccopoli che esisteva nella zona. All’appuntamento odierno, coordinato dal dirigente scolastico Pio Lo Re e dall’assessore alle politiche del mare, Pippo Isgrò, hanno partecipato rappresentanti della Guardia Costiera, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco e delle Istituzioni che stanno operando per il recupero del waterfront. Buzzanca ha ricordato che l’Amministrazione ha “avviato sin dal suo insediamento, un progetto che rappresenta un intervento integrato per bonificare l’area, una delle più suggestive del litorale della città; un territorio pieno di discariche e manufatti abusivi che gradualmente stanno scomparendo.

L’opera di bonifica della Zona Falcata prevista anche dal PIT12, ha l’obiettivo di rigenerare le risorse territoriali e da qui – ha sottolineato Buzzanca – l’odierna presenza dei ragazzi del La Farina, quali testimoni di oggi e protagonisti di domani”. Il liceo Classico “La Farina”, fondato nel 1932, si pone infatti nel territorio come importante punto di riferimento culturale, con un corso di studi che trasmette, insieme ai valori della cultura classica, occasioni per un percorso formativo attraverso la conoscenza dei linguaggi fondamentali di analisi ed intervento sulla realtà ed una conoscenza delle problematiche della città. La riconfigurazione del fronte mare parte proprio dai punti di forza ed allo stesso tempo debolezza, per degrado urbano, cogliendo tali opportunità e ripensando al rapporto tra fattori esogeni ed endogeni.

(FOTO STURIALE)

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. Mi ricordavo che il La Farina un tempo era un liceo classico.
    E’ diventato un altro istituto nautico, la filiale del Caio Duilio?
    Che c’entra la messa a mare?
    Certo che in tema di buffonate oggi a Messina non c’è più limite.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007