Finanziaria regionale, ok a rimborso pedaggio Messina Nord Villafranca - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Finanziaria regionale, ok a rimborso pedaggio Messina Nord Villafranca

Redazione

Finanziaria regionale, ok a rimborso pedaggio Messina Nord Villafranca

giovedì 01 Aprile 2021 - 14:04

Fino a un massimo di 200 euro per utente, quindi 166 passaggi, all'anno

L’emendamento appena votato in aula in sede di finanziaria regionale garantirà un fondo per il rimborso del pagamento del pedaggio autostradale per la tratta Villafranca (Ponte Gallo) e Messina sia in entrata che in uscita fino a un massimo di 200 euro per utente all’anno.

“Questa battaglia l’abbiamo portata avanti sotto diversi canali in questi anni – commenta Antonio Catalfamo, capogruppo all’Ars per la Lega – attraverso diverse misure. Una vera ingiustizia per i cittadini che si vedono costretti da anni a pagare un pedaggio per una tratta ricadente nello stesso Comune. In più la stessa tratta è interessata da diversi lavori e condizioni di criticità ormai da dieci anni. Dispiace constatare che in aula il Movimento 5 Stelle abbia chiesto il voto segreto al fine di far saltare questo importante risultato raggiunto dalla Lega. Evidentemente i morti su quella strada non interessano ai grillini. Noi abbiamo lottato duramente per blindare questa misura e finalmente la portiamo a casa dopo anni di battaglie e denunce”.

Aggiunge Elvira Amata, capogruppo di Fratelli d’Italia all’Ars: “Abbiamo votato un emendamento alla finanziaria per offrire un contributo di 200 euro a persona come rimborso dei pedaggi corrisposti in entrata e in uscita dal caselle di Villafranca Tirrena – Ponte Gallo a tutti i residenti della provincia di Messina. La battaglia di Fratelli d’Italia contro un balzello iniquo continua perché i messinesi non devono pagare il casello di un’uscita che ricade in territorio messinese. Questo contributo è un segnale di attenzione ai nostri concittadini”.

Articoli correlati

Tag:

4 commenti

  1. Come al solito i 5 stelle sanno distinguersi in trasparenza cercando il voto segreto , ma mi domando : Invece di chiedere il rimborso che sarà difficilissimo risalire ai pedaggi pregressi, perchè non l’avete abolito da subito? Roba da matti.

    10
    1
  2. Per i cinque stelle la modernità non esiste!!!!
    Avete visto cosa è successo sabato per la chiusura di tre chilometri di tangenziale?
    Qualcuno dei cinque stelle (lo scrivo così volutamente) si è preoccupato dei rischi che ha corso la popolazione? No!! Solo campagna elettorale (secondo loro).
    Io ho impiegato due ore dal casello di Tremestieri a Gazzi. Per gli asinelli è normale, era il tempo che occorreva per percorrere quel tratto con i carri trainati dai buoi del periodo della guerra.

    0
    0
  3. E quindi? Come funzionerebbe il rimborso? Quando e a chi va richiesto? Con quali modalità? Da oggi rilasciano uno scontrino? Servono più informazioni.

    1
    0
  4. La cosa triste è che noi lottiamo per avere la gratuità di un casello autostradale mentre le altre città costruiscono tunnel, grattacieli e ponti come se giocassero con la sabbia! me ne vergogno purtroppo.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x