Fiumedinisi. Positivo al Covid un uomo colpito da ictus: ricoverato in terapia intensiva - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Fiumedinisi. Positivo al Covid un uomo colpito da ictus: ricoverato in terapia intensiva

Gianluca Santisi

Fiumedinisi. Positivo al Covid un uomo colpito da ictus: ricoverato in terapia intensiva

lunedì 10 Agosto 2020 - 20:31
Fiumedinisi. Positivo al Covid un uomo colpito da ictus: ricoverato in terapia intensiva

Nel centro collinare è stato attivato il Coc. I contatti stretti del contagiato si trovano in isolamento e sono stati sottoposti a tampone

FIUMEDINISI – A seguito di comunicazione da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Messina, ricevuta oggi, riguardo un cittadino residente a Fiumedinisi che è risultato positivo al Covid-19, il sindaco ha disposto l’attivazione del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile, come previsto dalle direttive in materia. L’uomo era stato trasportato al pronto soccorso del Policlinico dopo essere stato colpito da un ictus. Il tampone a cui è stato sottoposto per prassi è risultato positivo e si è reso quindi necessario il ricovero in terapia intensiva. L’Asp ha attivato immediatamente le misure di profilassi previste per i contatti stretti della persona risultata positiva al Covid-19, che attualmente si trovano in isolamento e sono stati sottoposti a tampone rinofaringeo.

L’Amministrazione comunale di Fiumedinisi ha richiamato, in una nota, l’attenzione alla stretta osservanza delle misure di prevenzione del contagio, sintetizzate in quattro regole fondamentali: mantenere il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro; indossare la mascherina protettiva in luoghi chiusi ed anche in luoghi aperti se non è possibile mantenere costantemente la distanza minima interpersonale di 1 metro; mantenere una costante igiene delle mani e delle superfici con cui si viene a più stretto contatto; comunicare immediatamente al proprio medico curante se vi siano sintomi riconducibili al virus Covid-19, quali temperatura corporea superiore a 37° C, tosse secca, etc.

Articoli correlati

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007