Forza Italia Giovani, la nomina di Cardile scatena reazioni. Cutè: "Prendiamo le distanze" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Forza Italia Giovani, la nomina di Cardile scatena reazioni. Cutè: “Prendiamo le distanze”

Rosaria Brancato

Forza Italia Giovani, la nomina di Cardile scatena reazioni. Cutè: “Prendiamo le distanze”

giovedì 23 Maggio 2019 - 17:00
Forza Italia Giovani, la nomina di Cardile scatena reazioni. Cutè: “Prendiamo le distanze”

La nomina di Sacha Cardile scatena guerre interne al partito. Ivan Cutè e Andrea Faraone prendono le distanze

La nomina di Sacha Cardile a commissario di Forza Italia giovani di Messina scatena le reazioni nel partito tra le diverse correnti. La nomina del giovane imprenditore messinese che da commissario porterà i giovani azzurri al Congresso è stata resa nota da un comunicato con tanto di commento di soddisfazione della parlamentare Matilde Siracusano che ne sottolinea quindi il “riferimento” di corrente.

Il mio ringraziamento va a Stefano Cavedagna coordinatore nazionale di FI giovani e Dario Moscato vice coordinatore nazionale nonché coordinatore regionale Fi giovani- ha dichiarato la Siracusano- Sacha è la persona ideale per trainare il movimento al prossimo Congresso. Messina sta acquistando un ruolo sempre più marcato all’interno del panorama politico regionale. È per tale motivo che occorre puntare sulla competenza e serietà, requisiti che Cardile ha dimostrato di possedere”.

La scelta ma soprattutto le modalità e la tempistica hanno immediato scatenato le reazioni dell’altra corrente azzurra, quella che fa riferimento al parlamentare Nino Germanà (e nella quale era presente in precedenza lo stesso Cardile).

A lanciare la frecciata è stato Ivan Cutè, presidente del V quartiere: “Il gruppo giovanile di Messina che mi onoro di rappresentare , e che ha sempre ha dimostrato di essere il più forte all’interno di Forza Italia nelle diverse competizioni elettorali universitarie , prende le distanze dalla nomina di commissario cittadino del giovanile di Sacha Cardile. Nulla di personale con Cardile che riteniamo un amico e un ragazzo valido, e che peraltro che fa parte del nostro gruppo, ma non condividiamo i tempi, i modi e la mancata condivisione con chi ha da sempre contributo alla crescita di un grande partito quale è Forza Italia”.

Anche il gruppo azzurro che fa riferimento ad Andrea Faraone e che ha altrettanto peso in termini di numeri, prende le distanze da tempi e modi nella nomina.

L’asse che si sta quindi venendo a creare vede da una parte la corrente che fa riferimento a Germanà e dall’altro il deputato regionale Calderone e la deputata nazionale Matilde Siracusano.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. bonanno giuseppe 24 Maggio 2019 08:21

    ci pensate a guardare la foto ma unni vuliti annari, verificatevi dopo il 26 ahahahahahahahahahah

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007