Furci, riaperta la strada che collega il centro alle frazioni Grotte e Calcare - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Furci, riaperta la strada che collega il centro alle frazioni Grotte e Calcare

Carmelo Caspanello

Furci, riaperta la strada che collega il centro alle frazioni Grotte e Calcare

venerdì 10 Aprile 2020 - 14:23
Furci, riaperta la strada che collega il centro alle frazioni Grotte e Calcare

Completata l'opera di messa in sicurezza. Si attendono solo i pali dell'illuminazione rimasti bloccati a causa dell'emergenza coronavirus

FURCI SICULO – Aperta al transito la strada che collega il centro di Furci alle frazioni Grotte e Calcare. Nelle scorse settimane erano state ultimate le opere di consolidamento e sistemazione idraulica dell’importante arteria di viabilità urbana.

“Attendiamo l’installazione dei pali della pubblica illuminazione ( sono stati “bloccati” al di là dello Stretto a causa dell’emergenza coronavirus)  – ha detto il sindaco, Matteo Francilia – per l’ottenimento del collaudo amministrativo. Ma intanto siamo riusciti ad andare incontro ai nostri concittadini migliorando un servizio importante. Ringrazio il presidente della Regione Musumeci e la Struttura ommissariale contro il dissesto idrogeologico nella persona del dottore Maurizio Croce – ha aggiunto il sindaco – per gli impegni mantenuti. Invito tutti a rispettate i limiti di velocità altrimenti scatteranno pesanti sanzionati”.

Si tratta di un’opera importante, dicevamo, per la sicurezza, realizzata grazie ad un finanziamento di 2 milioni e 230mila euro nell’ambito del Patto per la Sicilia per la riqualificazione del territorio.

Articoli correlati

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007