Motorino in fiamme, 46enne chiama i soccorsi. Ma lui doveva essere in carcere - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Motorino in fiamme, 46enne chiama i soccorsi. Ma lui doveva essere in carcere

Motorino in fiamme, 46enne chiama i soccorsi. Ma lui doveva essere in carcere

venerdì 17 Agosto 2018 - 15:04
Motorino in fiamme, 46enne chiama i soccorsi. Ma lui doveva essere in carcere

I carabinieri lo hanno arrestato e portato al carcere di Barcellona

Aveva chiamato i soccorsi poiché il suo ciclomotore si era incendiato; sfortunatamente per lui, sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco che domavano le fiamme, sono giunti però anche i Carabinieri di Barcellona, perché avevano appurato che era destinatario di un ordine di carcerazione per atti persecutori ai danni dell'ex convivente e doveva scontare 8 mesi di reclusione.

Quindi è stato portato al carcere di Barcellona.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x