Galati Mamertino ricorda il brigadiere Anastasi, vittima del covid un anno fa - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Galati Mamertino ricorda il brigadiere Anastasi, vittima del covid un anno fa

Alessandra Serio

Galati Mamertino ricorda il brigadiere Anastasi, vittima del covid un anno fa

giovedì 20 Maggio 2021 - 07:15

Messa in ricordo del maresciallo dell'Arma morto a Vigevano un anno fa

Calogero Anastasi
Calogero Anastasi

La comunità galatese ha voluto ricordare, ad un anno dalla scomparsa, la sua prima vittima del covid19, il brigadiere dell’Arma Calogero Anastasi, scomparso a Vigevano, dove prestava servizio dal 1996.

Partecipata la messa, celebrata da padre Vincenzo Rigamo nella chiesa madre; vi hanno preso parte anche i fratelli, mentre la moglie e le figlie hanno inviato un messaggio di ringraziamento. Il Comune ha partecipato col sindaco Antonino Baglio in fascia tricolore e una corona di fiori.

Il Comune ha avviato l’iter per intitolare la caserma dei Carabinieri di Galati proprio al brigadiere Anastasi.

Il carabiniere si è spento il 19 maggio dello scorso anno dopo diversi giorni di ricovero all’ospedale San Raffaele di Milano. Aveva soltanto 53 anni. Una vita votata all’Arma, Calogero Anastasi era molto apprezzato e conosciuto per il suo impegno sia nel messinese che nel paese dove viveva da oltre 20 anni.

La sua scomparsa ha destato molta impressione nel centro nebroideo, un anno fa. Il virus non aveva ancora aggredito l’isola ed erano i conterranei abitanti in Lombardia ad esserne interessati. Mesi dopo Galati Mamertino è stato il primo centro del messinese ad andare in zona rossa con oltre 150 positive e due vittime ascritte al virus.

Si ringrazia per le foto la pagina Facebook Tuttogalatimamertino

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x