Giardini Naxos. Chiosco bar si allaccia abusivamente alla rete idrica comunale - Tempostretto

Giardini Naxos. Chiosco bar si allaccia abusivamente alla rete idrica comunale

Marco Ipsale

Giardini Naxos. Chiosco bar si allaccia abusivamente alla rete idrica comunale

lunedì 13 Luglio 2020 - 17:56

Denunciati anche due minorenni per lesioni contro un altro minorenne

Si era allacciato abusivamente alla rete idrica comunale per il chiosco bar che gestiva a Giardini Naxos. I carabinieri di Taormina hanno arrestato il 60enne S. C., già noto alle forze dell’ordine, per furto aggravato. Il giudice del Tribunale di Messina ha convalidato l’arresto ma ha rimesso in libertà l’uomo, che è stato anche multato di 3.300 euro per mancanza di autorizzazioni sanitarie e commerciali.

I carabinieri hanno anche denunciato due minorenni, uno di Acireale e l’altro di Mascali, per il reato di rissa e lesioni personali aggravate nei confronti di un altro minorenne, di Francavilla di Sicilia.

Denunciati ancora un altro minorenne e altri due 18enni per tentato furto. Sono stati sorpresi mentre tentavano di rubare del materiale all’interno di camion, ma sono stati bloccati dai militari dell’Arma che hanno anche recuperato la refurtiva, restituita al proprietario.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007