Giffone(RC). Spara contro l’auto dello zio. Arrestato il nipote - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Giffone(RC). Spara contro l’auto dello zio. Arrestato il nipote

Dario Rondinella

Giffone(RC). Spara contro l’auto dello zio. Arrestato il nipote

giovedì 09 Aprile 2020 - 12:29
Giffone(RC). Spara contro l’auto dello zio. Arrestato il nipote

Il provvedimento cautelare giunge all’esito di articolate indagini

I carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno tratto in arresto Francesco Valente 24enne di Giffone, in quanto ritenuto responsabile dei reati di danneggiamento aggravato, porto illegale di armi ed esplosioni pericolose.

Il provvedimento cautelare giunge all’esito di articolate indagini, supportate anche da monitoraggi tecnici, svolte dai carabinieri della Stazione di Giffone, che hanno consentito di far luce su una grave vicenda che ha sconvolto il tranquillo paese aspromontano. Una notte del marzo scorso, infatti, un uomo danneggiava con diversi colpi d’arma da fuoco cal. 7,65 una autovettura di un allevatore giffonese, parcheggiata nella pubblica via.

I carabinieri della locale Stazione, non escludendo alcuna ipotesi, hanno avviato serrate indagini, anche tecniche, attraverso mirate comparazioni di numerose videoregistrazioni e attività di intercettazione, volte all’identificazioni dell’autore, nonostante la generale incertezza e sbigottimento delle vittime del gesto intimidatorio. Il Valente, avrebbe agito contro il parente nel contesto di alcuni dissidi famigliari che si protraevano da tempo.  

L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato ristretto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari e dovrà rispondere a processo dei gravi reati di detenzione e porto illegale di armi da fuoco, danneggiamento aggravato ed esplosioni pericolose.

Dario Rondinella

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007