Gioia Tauro, peschereccio affonda all'improvviso: salvati in mare i tre membri dell'equipaggio - Tempostretto

Gioia Tauro, peschereccio affonda all’improvviso: salvati in mare i tre membri dell’equipaggio

Redazione

Gioia Tauro, peschereccio affonda all’improvviso: salvati in mare i tre membri dell’equipaggio

mercoledì 17 Agosto 2022 - 08:15

I marinai tratti in salvo dalla Guardia di finanza erano sulla 'Maurizio I': un rapidissimo affondamento non aveva consentito loro neppure di chiedere aiuto

GIOIA TAURO – Tre membri dell’equipaggio di un peschereccio di Gioia Tauro, il “Maurizio I”, sono stati salvati in mare dalla vedetta V 807 della Guardia di finanza.

Durante una normale attività di vigilanza e controllo, grazie agli avanzatissimi sensori di bordo il mezzo navale in forza alle Fiamme gialle è riuscito ad individuare tre persone in mare alla deriva, a circa 7 miglia da Capo Vaticano, stremate e in evidente difficoltà. I tre, visibilmente scossi ma in buone condizioni di salute, sono stati affidati alle cure mediche dei sanitari all’interno del Porto di Gioia Tauro

La ricostruzione successivamente operata ha consentito d’appurare che il motopeschereccio era affondato; ed era affondato così repentinamente, che i tre non avevano neanche avuto il tempo di allertare i soccorsi e chiedere aiuto.
Solo l’intervento dei militari della Guardia Di Finanza ha evitato il peggio. 

Giusto pochi giorni fa, al largo di Diamante – nel Cosentino -, il P02 “Monte Cimone” della Gdf aveva tratto in salvo una famiglia alla deriva a bordo di un piccolo natante da diporto.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007