"I malati mentali dopo la Legge Basaglia. Cosa c'è ancora da fare" - Tempostretto

“I malati mentali dopo la Legge Basaglia. Cosa c’è ancora da fare”

Redazione

“I malati mentali dopo la Legge Basaglia. Cosa c’è ancora da fare”

giovedì 14 Marzo 2019 - 18:34
“I malati mentali dopo la Legge Basaglia. Cosa c’è ancora da fare”

Seminario al "Salone Silvana": riflessione su quanto è stato fatto

MESSINA – “I malati mentali dopo la Legge Basaglia. Cosa c’è ancora da fare”. Questo il tema del seminario promosso dalla Onlus Santa Maria dell’Arco in programma domani (venerdì), 15 marzo, alle ore 16 presso il Salone Silvana (Viale della Libertà ad incrocio con via Istria). Un momento di riflessione a 40 anni dalla Legge Basaglia per tracciare un punto su quanto è stato fatto e sopratutto comprendere cosa oggi si può ancora fare per i malati mentali. Interverranno Filippo Santoro, in rappresentanza dell’Ordine degli Assistenti Sociali di Sicilia, Adriana Ferrucio, Asp Messina, e Pino Dattola, Asp Reggio Calabria.

L’iniziativa è accreditata presso l’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Siciliana.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007