Il Giorno del Ricordo della Biblioteca "G. Longo" - Tempostretto

Il Giorno del Ricordo della Biblioteca “G. Longo”

Redazione

Il Giorno del Ricordo della Biblioteca “G. Longo”

martedì 09 Febbraio 2021 - 15:59

Anche quest'anno, la Biblioteca Regionale Universitaria “Giacomo Longo” vuole ricordare i massacri degli italiani della Venezia Giulia, della Dalmazia, dell’Istria, del Quarnaro e di Fiume

Il 10 febbraio del 2004 con la legge n.92 veniva istituito il “Giorno del Ricordo” in memoria delle numerose vittime italiane e jugoslave delle Foibe e per non dimenticare l’esodo degli istriani, fiumani e dalmati durante la seconda guerra mondiale.

Anche quest’anno, la Biblioteca Regionale Universitaria “Giacomo Longo” vuole ricordare i massacri degli italiani della Venezia Giulia, della Dalmazia, dell’Istria, del Quarnaro e di Fiume e le tante sofferenze e atrocità cui furono sottoposti.

Questa triste pagina della nostra storia merita un approfondimento maggiore per conoscere bene cause, fatti e conseguenze, non soltanto dal punto di vista geo-politico ma anche indagando fra le pieghe dell’animo umano per cercarne la genesi.

Sul sito e social istituzionali Facebook e Instagramsaranno pubblicati alcuni spunti di riflessione e sarà lasciato spazio agli utenti per l’invio di testimonianze, considerazioni, brevi composizioni o frasi in argomento, all’indirizzo di posta elettronica:urpbibliome@regione.sicilia.it.

Una selezione degli elaborati verrà in seguito pubblicato sui social istituzionali.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007