Il porta a porta nella zona sud: calendario e consigli per la differenziata - Tempo Stretto

Il porta a porta nella zona sud: calendario e consigli per la differenziata

Francesca Stornante

Il porta a porta nella zona sud: calendario e consigli per la differenziata

martedì 10 Settembre 2019 - 14:08
Il porta a porta nella zona sud: calendario e consigli per   la differenziata

Come si dovranno comportare i cittadini che vivono da Giampielieri a Tremestieri già da domenica sera?

Da lunedì 16 nuove regole, nuovo calendario, nuovi kit per la zona sud. Cambiano le abitudini per gli abitanti dei villaggi di Giampilieri, Molino, Altolia, Giampilieri Marina, Pezzolo, Briga Marina, Santo Stefano Briga, Briga Marina, Santa Margherita, Galati Marina, Mili Marina, Mili San Pietro, Tipoldo, Larderia, Tremestieri fino allo svincolo.

In alcuni di questi villaggi il porta a porta in realtà funziona già da qualche anno. Quindi si parte avvantaggiati. Da lunedì però si passa al nuovo sistema. Dunque attenzione al nuovo calendario, ad utilizzare bene i bidoni che sono stati consegnati alle famiglie, ai condomini e alle utenze non domestiche.

Il calendario della raccolta differenziata

Ogni giorno si dovrà conferire una delle tipologie di differenziata indicate nel calendario. Sono stati previsti tre giorni per l’umido, un giorno per carta e cartone e vetro a settimane alterne, un giorno per la plastica e un giorno per il vetro.

I materiali devono essere esposti in prossimità del numero civico dalle ore 21 della sera precedente alle 5 del giorno stesso della raccolta. Per esempio: il lunedì è il giorno dedicato all’umido. Quindi, la domenica sera dalle 21 alle 5 del mattino si potrà esporre il cestino con l’umido o buttare il proprio sacchetto nel carrellato condominiale qualora si viva in condomini con più di 8 utenze. E così via durante la settimana. Per quanto riguardo il ritiro del vetro e della carta e cartone il ritiro sarà bisettimanale, iniziando con martedì 17 settembre con la raccolta del vetro.

Già domenica sera dunque gli abitanti di tutta la fascia che va da Giampilieri allo svincolo di Tremestieri potranno esporre il primo bidone di umido.

Consigli

All’inizio forse si farà fatica a non confondersi, ma bisogna solo tenere presente che il giorno indicato nel calendario corrisponde al giorno in cui quella tipologia di rifiuto sarà raccolta. Quindi la sera prima basta esporre il bidoncino del colore giusto o buttare il sacchetto nel carrellato sempre del colore giusto. Piccolo promemoria: verde per il vetro, giallo per la plastica e i metalli, grigio chiaro per l’indifferenziato, marrone per l’umido e blu per carta e cartone.

Utenze non domestiche


Per le utenze non domestiche il calendario è diverso: è prevista la raccolta di umido tutti i giorni compresa la domenica, carta e cartone dal lunedì al sabato, plastica e metalli martedì e venerdì, il vetro lunedì e giovedì, mentre l’indifferenziato mercoledì e sabato.

Ma come si differenzia? Per fugare dubbi e perplessità MessinaServizi ha consegnato una guida che anche noi riproponiamo per non farsi prendere dal panico.

Francesca Stornante

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007