Incidente mortale a Ritiro, mercoledì i funerali di Salvatore. Parla la Toto: "I nostri cantieri sono sicuri" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Incidente mortale a Ritiro, mercoledì i funerali di Salvatore. Parla la Toto: “I nostri cantieri sono sicuri”

Alessandra Serio

Incidente mortale a Ritiro, mercoledì i funerali di Salvatore. Parla la Toto: “I nostri cantieri sono sicuri”

sabato 23 Ottobre 2021 - 07:00

Al Duomo l'ultimo saluto all'operaio morto sul lavoro, dopo l'autopsia ordinata dalla magistratura messinese

MESSINA – Dopo i quattro avvisi di garanzia spiccati dalla Procura di Messina nell’inchiesta per la morte di Salvatore Ada, torna a parlare la società Toto Costruzioni Generali che impiegava l’operaio di 54 anni.

“La Società ribadisce la propria piena e completa collaborazione con le attività degli inquirenti affinché si faccia piena chiarezza sulla dinamica degli eventi. Il cantiere Ritiro, come tutti i cantieri di toto Costruzioni Generali, ha sempre adottato ogni possibile misura di sicurezza nel pieno rispetto della normativa vigente.”, recita la nota ufficiale della holding.

L’incidente è avvenuto in un’area di stoccaggio a servizio dei due cantieri principali del viadotto Ritiro, poco più a valle dei due siti di lavorazione veri e propri, ma comunque gestiti dall’azienda.

L’avviso per Paolo Toto, general manager dell’impresa, la stessa società e altri due collaboratori è scattato per dare corso all’autopsia, che dovrebbe essere effettuata tra lunedì e martedì prossimo. Il corpo di Salvatore sarà poi restituito alla famiglia, che si ritroverà al Duomo alle 10.30 di mercoledì per i funerali.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x