Da Messina e provincia aiuti a sostegno dei terremotati del centro Italia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Da Messina e provincia aiuti a sostegno dei terremotati del centro Italia

Salvatore Di Trapani

Da Messina e provincia aiuti a sostegno dei terremotati del centro Italia

mercoledì 24 Agosto 2016 - 17:29
Da Messina e provincia aiuti a sostegno dei terremotati del centro Italia

Sono già state avviate diverse iniziative da Messina e da alcune zone della provincia a sostegno dei terremotati delle Marche, del Lazio e dell’Umbria. Si va dalla raccolta di beni di prima necessità all'istituzione di conti dove poter effettuare donazioni in denaro.

Secondo le ultime fonti ufficiali si attesta poco al di sotto del centinaio il numero delle vittime colpite dal terremoto di questa notte, ma gli sfollati sono molti di più. A subire i danni più gravi i comuni di Amatrice, Arquata e Pescara del Tronto dove intere frazioni cittadine sono state ridotte ad un cumulo di macerie. Nei 3 Comuni colpiti finora le vittime accertate sono 80 ma il numero è destinato ad aumentare con il passare delle ore.

Da Messina e da diverse zone della provincia sono già state avviate alcune iniziative a sostegno degli sfollati. Il Club Juventus Doc “G. Scirea” di Santa Lucia del Mela ha attivato una rete di contatti con i responsabili dei club vicini alla zona dell’epicentro e ha da subito provveduto ad organizzare una raccolta di beni di prima necessità. Sarà possibile effettuare una donazione presso la sede del club luciese di via Stefano Cattafi entro le 20.00 di venerdì 26 agosto.

A Milazzo, invece, l’associazione “Hermes” in collaborazione con alcune associazioni di protezione civile ha avviato un centro di raccolta beni di prima necessità presso Via Risorgimento 136.

Anche l’associazione culturale “Blog del Mela” ha deciso di fornire il proprio aiuto e, già da qualche ora, ha messo a disposizione il proprio conto corrente così da raccogliere fondi da inviare alle zone colpite dal sisma. Sarà possibile effettuare donazioni sul conto corrente N. 000104118590, aperto presso Banca Unicredit (ag. 21847 di S. Lucia del Mela). Il bonifico dovrà essere intestato a “ASSOCIAZIONE TURISTICO CULTURALE BLOG DEL MELA”, CODICE IBAN IT26S0200882500000104118590 con causale “TERREMOTO CENTRO ITALIA”. I membri dell’associazione verseranno poi la somma finale presso uno dei canali ufficiali della raccolta.

A Messina la scuola secondaria di primo grado “Manzoni-Dina e Clarenza” ha invece avviato una raccolta di fondi, beni di prima necessità e materiale scolastico. La raccolta partirà da tutto il personale della scuola e dalle famiglie degli alunni e si estenderà alle scuole cittadine che vorranno prendere parte all’iniziativa.

Avviate iniziative di raccolta beni di prima necessità anche dal Partito Democratico di Messina e dai Giovani Democratici. Il capogruppo del Partito Democratico di Messina Antonella Russo il segretario cittadino Dario La Rosa e il segretario provinciale dei Giovani democratici Massimo Paris hanno infatti deciso di istituire, già da domani, un centro raccolta presso la sede della federazione provinciale del Partito democratico, in piazza dei Catalani. Il centro di raccolta sarà aperto tutti i giorni, eccetto la domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.

La Chiesa di Messina Lipari S.Lucia del Mela attraverso la sua Caritas Diocesana esprime dolore ed assicura vicinanza alle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto. La Caritas Diocesana ha già allertato il proprioNucleo Diocesano di Protezione Civile, che è pronto ad intervenire in caso di bisogno come già accaduto più volte in passato, in occasione di altre situazioni di emergenza. La Caritas Diocesana è inoltre in costante contatto con Caritas Italiana alla quale ha dato la propria disponibilità ad impegnarsi in tutte le modalità di sostegno che si riterranno utili. “Ci affidiamo alla preghiera ed al raccoglimento in queste ore di apprensione –ha detto il Direttore della Caritas Diocesana, don Giuseppe Brancato, che ha poi aggiunto- Allo stesso tempo, fin da ora possiamo segnalare la nostra adesione alla colletta di raccolta straordinaria indetta dalla Presidenza della CEI per domenica 18 settembre 2016, in concomitanza con il 26° Congresso Eucaristico Nazionale, come frutto della carità che da esso deriva e segno concreto di comunione e di vicinanza alle popolazioni colpite”.

Salvatore Di Trapani

Tag:

2 commenti

  1. MessineseAttenta 26 Agosto 2016 08:29

    La Protezione Civile ha reso noto che servono prodotti alimentari a lunga conservazine per bambini, latte in polvere, pannolini, spazzolini, dentifrici e sapone.

    0
    0
  2. MessineseAttenta 26 Agosto 2016 08:29

    La Protezione Civile ha reso noto che servono prodotti alimentari a lunga conservazine per bambini, latte in polvere, pannolini, spazzolini, dentifrici e sapone.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x