Inscenavano falsi incidenti procurando gravi danni fisici, 42 fermi a Palermo - Tempostretto

Inscenavano falsi incidenti procurando gravi danni fisici, 42 fermi a Palermo

Redazione

Inscenavano falsi incidenti procurando gravi danni fisici, 42 fermi a Palermo

lunedì 15 Aprile 2019 - 10:58
Inscenavano falsi incidenti procurando gravi danni fisici, 42 fermi a Palermo

La banda di spaccaossa agganciava le vittime tra le fasce più deboli della società

PALERMO -Nel corso della notte gli agenti della squadra mobile di Palermo, la guardia di finanza e la polizia penitenziaria hanno fermato 42 persone nel corso delle operazioni Contra Fides e Tantalo bis accusate a vario titolo di lesioni gravi, usura, estorsione, peculato, truffe assicurative e autoriciclaggio. Tra questi anche un avvocato palermitano che curava la parte legale di molti dei falsi sinistri.

Le indagini hanno fatto venire alla luce le condotte di un gruppo criminale dedito alla commissione di gravi reati, nonché a pianificare ed inscenare falsi incidenti stradali che consentivano – ai membri dei gruppi criminali individuati – di ottenere ingenti risarcimenti per gravissimi danni fisici dolosamente e crudelmente procurati a soggetti compiacenti che si prestavano anche a gravi menomazioni fisiche per far fronte anche al minimo sostentamento quotidiano.

LEGGI DI PIU’ SU BLOG SICILIA

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007