Intervento chirurgico per ricostruire il bacino: risultato raggiunto grazie alle specialità del Papardo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Intervento chirurgico per ricostruire il bacino: risultato raggiunto grazie alle specialità del Papardo

Redazione

Intervento chirurgico per ricostruire il bacino: risultato raggiunto grazie alle specialità del Papardo

giovedì 10 Giugno 2021 - 08:09

Il Fg Paino: “Questi interventi sono rari e vengono eseguiti in centri di alta specializzazione essendo particolarmente complessi anche in relazione alle condizioni generali in cui arrivano i malati"

MESSINA – Pochi giorni addietro è stato eseguito all’ospedale Papardo di Messina un duplice intervento di chirurgia conservativa per politrauma. Il paziente in seguito ad un incidente accaduto fuori provincia a Caltanissetta presentava una frattura instabile dell’anello pelvico anteriore d, frattura della colonna e parete anteriore dell’acetabolo ed un distacco completo del complesso prostatovescicale con importante anemizzazione. Dopo una stabilizzazione dei parametri vitali in Rianimazione è stato eseguito un intervento combinato multidisciplinare da parte del dottor Francesco Mastroeni (nella foto), direttore della Struttura complessa di urologia  e  dal dottor Daniele Pontoriero, responsabile della Struttura complessa di Ortopedia, coadiuvati entrambi dalle rispettive equipe mediche ed infermieristiche specializzate. L’intervento è stato garantito dall’alta professionalità dell’equipe anestesiologica guidata dal dottor Giuseppe Picone che ha reso possibile l’esecuzione in massima sicurezza. L’intervento durato oltre 6 ore ha permesso la stabilizzazione e la ricostruzione del bacino attraverso il posizionamento di multiple placche e la ricostruzione e stabilizzazione del complesso prostatovescicale che presentava una completa avulsione dall’uretra con canalizzazione delle vie urinarie.  “Questi interventi – ha dichiarato il direttore generale Mario Paino – sono molto rari e vengono eseguiti in centri di riferimento e di alta specializzazione essendo particolarmente complessi anche in relazione alle condizioni generali in cui arrivano i malati e dalla complessità operatoria  e nel più delle volte fatali per il paziente fondamentale e la pluri-disciplinarietà nel trattamento medico postoperatorio e la professionalità dell’equipe infermieristica di reparto. Un risultato importante raggiunto grazie al lavoro di squadra delle nostre strutture altamente specializzate”.

Tag:

2 commenti

  1. Gaetano Sidoti 11 Giugno 2021 09:22

    Assoluta fiducia nell’equipe dell’urologia del papardo.

    0
    0
  2. Salvatore Lauritano 12 Giugno 2021 13:09

    ONORE E MERITO ALLE NOSTRE STRUTTURE.
    COMPLIMENTI AL DOTT. MASTROENI E AL DOTT. PONTORIERO.

    0
    0

Rispondi a Gaetano Sidoti Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x