Italia Cup a Reggio. Investimento sul turismo. - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Italia Cup a Reggio. Investimento sul turismo.

Elisabetta Marcianò

Italia Cup a Reggio. Investimento sul turismo.

mercoledì 02 Giugno 2021 - 12:00

Emerge la necessità per la Calabria di acquisire eventi come Italia Cup rilevanti nell’ambito delle strategie di marketing territoriale.

L’Italia Cup della classe Laser, l’unica prova che si disputa nel Sud è a
Reggio Calabria L’evento più importante del calendario nazionale della FIV è in programma nelle acque della rada Giunchi dal 4 al 6 giugno 2021. Reggio e la vela, un binomio inscindibile che si prepara a rinnovarsi con una nuova, attesa sfida. Propedeutica per questa prova impegnativa sia sul piano sportivo come su quello turistico e ricettivo, è la delibera n. 144 del 13.05.2021 del Comune di Reggio Calabria su proposta degli Assessori allo Sport, alla Cultura e Turismo che hanno evidenziato l’importanza strategica dello Sport e del Turismo, quali settori che legano tra loro interessi di specifiche attività indipendenti.

Vantaggi Italia Cup

A dare una mano a tutto questo scenario di servizi e di operosa disponibilità è la Camera di Commercio con il suo Presidente dr. Ninni Tramontana. Unanime il riconoscimento del valore dell’evento che, per la sua originalità, va oltre i confini della Calabria. Sottolineati i vantaggi diretti e i benefici che ricadono sul territorio; il messaggio che questo emana fatto di ottimismo e di valorizzazione della bellezza dei luoghi. E’ emersa, dalla conferenza stampa tenutasi il 31 maggio, la necessità per la Calabria di acquisire eventi che hanno assunto un ruolo rilevante nell’ambito delle strategie di marketing territoriale.

Sinergia tra diverse realtà

E’ affiorata, inoltre, una sinergia tra le amministrazioni pubbliche rappresentate dalla Regione, dal Comune, dalle Federazioni Sportive e dalle Società affiliate che devono accaparrare eventi se vogliono modificare radicalmente l’aspetto di una località con tutti benefici che ne derivano.
Le sezioni del Liceo Sportivo del Istituto d’Istruzione secondaria “L. Nostro – L. Repaci” di Villa San Giovanni Presieduto dal Dirigente Scolastico Dott.ssa Mariastella Spezzano, che concluderà il terzo modulo del progetto “ A vela è una bella Impresa” coordinato dai docenti Prof. Santi la Fauci e Giovanna Lofaro, parteciperanno attivamente all’organizzazione logistica della manifestazione trenta studenti.

Legame tra Italia Cup e città

Nomi eccellenti hanno supportato l’evento e Istituzioni ne hanno permesso la realizzazione, con il Comitato organizzatore imperniato nel Circolo Velico Reggio. A coordinare il tutto, il Comitato VI zona FIV Calabria e Basilicata che ha evidenziato lo stretto legame tra l’ITALIA CUP e la città. Grazie, anche, alla proficua sinergia tra tutte le realtà coinvolte e alla consapevolezza dell’importanza di questo evento di mare. Organizzato, inoltre, presso il Circolo Velico Reggio una “Warm up” con gli atleti calabresi a partire dal 1 giugno fino al 3 giugno con il tecnico nazionale Alp Alpagut.

Un programma intenso

Il villaggio degli organizzatori sarà localizzato sullo splendido scenario del Lungomare e sull’arenile prospiciente all’altezza dell’arena Ciccio Franco. Qui saranno collocate, quindi, le oltre trecento imbarcazioni, mentre i gommoni di servizio e dei tecnici saranno ormeggiati nei pontili galleggianti del PORTO. Un fitto programma di iniziative anche con la creazione di un gelato con una base di agrumi dedicato alla Italia Cup. Una vera e propria sfida organizzata dal Comitato VI zona, presieduta dalla Prof. Valentina Colella, che, recepite le indicazioni della FIV, ha puntato su un gioco di squadra per un progetto ambizioso e di forte impatto sulla città di Reggio.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x