La Camera di Commercio di Messina istituisce la Consulta Marittima - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

La Camera di Commercio di Messina istituisce la Consulta Marittima

Redazione

La Camera di Commercio di Messina istituisce la Consulta Marittima

mercoledì 05 Agosto 2020 - 07:00
La Camera di Commercio di Messina istituisce la Consulta Marittima

Sarà sede del confronto di tutti i portatori di interessi dei vari settori e servirà per condividere una strategia di sviluppo

Nasce la Consulta marittima “Consolato del mare Messina”. Il Consiglio camerale ne ha approvato la costituzione nel corso della seduta di ieri e oggi si è svolto un primo incontro al Palazzo camerale, alla presenza dell’assessore comunale Dafne Musolino, degli operatori del cluster marittimo, dei rappresentanti della Capitaneria di porto, dei sindacati e delle associazioni di categoria.

«La Consulta nasce per ripristinare il rapporto con tutte le filiere connesse al mare – afferma il presidente della Camera di commercio, Ivo Blandina – attività marittime, portuali, trasportistiche, quelle legate alla cantieristica navale e industriale, ma anche la pesca, la nautica da diporto, la rete dei collegamenti marittimi delle Eolie e tutta quella serie di attività che investe i diversi settori del turismo dell’intera provincia, rafforzando anche il legame con le produzioni dell’entroterra. La provincia di Messina presenta, infatti, all’interno del suo territorio, una serie di infrastrutture, di attività e di presenze imprenditoriali, come i vari distretti turistici evidenziano, che hanno grande attinenza con il mare. E la Camera di commercio intende valorizzare la vocazione marittima messinese, che si estende lungo tutto il territorio provinciale».

«Il mare può offrire ai giovani infinite opportunità di impiego e di iniziative imprenditoriali – aggiunge Blandina – penso al charter nautico, alle costruzioni e alle riparazioni di imbarcazioni da diporto e sportive, alla filiera ittica, al commercio di accessori, all’acquacoltura e a tutto ciò che riguarda il “mondo mare”. La Consulta marittima sarà la sede del confronto di tutti i portatori di interessi dei vari settori e servirà per condividere con attori istituzionali, privati e associazioni di categoria una strategia di sviluppo infrastrutturale, economico-produttivo, occupazionale e culturale. Una strategia che condivideremo anche con l’Autorità di sistema e i governi regionale e nazionale».

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007