L’Acr Messina non segna, pari a reti bianche contro la Cittanovese. VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

L’Acr Messina non segna, pari a reti bianche contro la Cittanovese. VIDEO

Simone Milioti

L’Acr Messina non segna, pari a reti bianche contro la Cittanovese. VIDEO

domenica 21 Febbraio 2021 - 16:37
L’Acr Messina non segna, pari a reti bianche contro la Cittanovese. VIDEO

Non trova il gol la squadra di Mister Novelli, per l'Acr arriva un pareggio amaro

Una partita dominata nel gioco dall’Acr Messina che però si deve accontantare solo di un punto al termine dei 90 minuti di gioco. La squadra di Novelli crea tanto, specie nel primo tempo quando Cristiani colpisce il palo.

Tante occasioni create ma nessuno che concretizza e un plauso va anche fatto al portiere della Cittanovese, Latella. Adesso per i biancoscudati c’è da giocare nel turno infrasettimanale, mercoledi, e la squadra nel finale è sembrata un po’ stanca. Servirà reagire subito e riprendere a correre.

Primo tempo: tante occasioni per l’Acr Messina ma manca il gol

Aggressiva la squadra di casa che si fa vedere nell’area di Latella sin dai primi minuti. Al quinto di gioco Sabatino va vicino al vantaggio. Su cross dalla trequarti il centrale biancoscudato colpisce di testa ma il portiere della Cittanovese copre bene il suo palo. All’8’ l’occasione più grande per il Messina con il palo di Cristiani. Il centrocampista riceve il pallone che sfugge a Bollino dopo una buona azione e da posizione centrale con tutto lo specchio della porta aperto colpisce il palo alla destra di Latella.

Gli ospiti faticano a costruire gioco e quando ci provano rischiano di lasciare praterie agli uomini di Novelli. Pericoloso solo Losasso che stoppa in area ma Caruso è attento nella circostanza ed evita guai. Nel finale di parziale Alfano gira alto sugli sviluppi di una punizione. Ancora occasioni per l’Acr Messina che però non trova un vantaggio che sarebbe meritato. Alla mezz’ora Cretella si inventa un grande assist per Bollino, che solo alle spalle della difesa prova ad incrociare ma il suo tiro attraversa trasversalmente tutta la porta e si perde sul fondo. Due minuti di recupero, per un paio di interventi dei sanitari, giusto il tempo di far battere agli ospiti il loro secondo calcio d’angolo della sfida.

Secondo tempo

Il primo squillo della ripresa è di Bollino che al 51’, ricevuta palla sulla sinistra, si accentra e prova il tiro che però è centrale. Su una ripartenza pericolosa i giallorossi guadagnano punizione su cui si presenta Aliperta. Il numero otto giallorosso mira l’incrocio dei pali alla destra di Latella che è ancora una volta bravissimo a deviare in angolo.

A metà secondo tempo invenzione di Aliperta per Cristiani che si inserisce, ma ancora attento Latella a leggere il lancio e uscire in anticipo. Qualche minuto dopo anche il subentrato Addessi prova la conclusione da fuori che si spegne alta, poi Bollino da centro area tira centrale sul portiere. Gli ospiti, grazie ai cambi, trovano un po’ più di vitalità e scappano via agli stanchi centrocampisti giallorossi costretti a commettere fallo e concedere diverse punizioni dalla trequarti in questa fase.

L’Acr quando costruisce gioco però continua a creare occasioni e andare vicino alla porta di Latella ma i tentaivi diventano via via sempre meno pericolosi. Le ripartenze degli ospiti invece continuano a far tremare la difesa di Novelli con Crucitti all’85’ che ha l’occasione più ghiotta del secondo tempo, ma fortunatamente da dentro l’area non trova la porta. Nel recupero l’assalto finale dei padroni di casa produce un calcio di punizione dal limite dell’area su cui Latella si dimostra ancora una volta insuperabile.

TABELLINO Acr Messina – Cittanovese 0-0

Acr Messina: Caruso; Cascione, Sabatino, Lomasto, Giofré; Cretella, Aliperta (dal 88’ Manfrellotti), Cristiani (dal 83’ Vacca); Bollino (dal 78’ Lavrendi), Foggia, Arcidiacono (dal 63’ Addessi). Allenatore Raffaele Novelli.

Cittanovese: Latella, Barilaro, Alfano, Lo Nigro, Corso, Zinfollino, Viola (dal 60’ Solinas), Cosenza, Dorato, Crucitti, Losasso (dal 69’ Felici). Allenatore Graziano Nocera.

Arbitro: Valentini di La Spezia. Assistenti: Lobene e Ghio.

Ammoniti: Zinfollino 56’ (C), Sabatino 89’ (M), Giofré 90+2 (M), Lo Nigro 90+5’ (C)
Recupero: 2’+5′

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x