L'AMP di Capo Milazzo ottiene la gestione delle ex Casermette

L’AMP di Capo Milazzo ottiene la gestione delle ex Casermette

Salvatore Di Trapani

L’AMP di Capo Milazzo ottiene la gestione delle ex Casermette

lunedì 12 Luglio 2021 - 15:38

Un accordo che permetterà all'Area Marina Protetta di Capo Milazzo di offrire maggiori servizi e di ampliare le proprie attività.

Le ex Casermette vanno in gestione all’Area Marina Protetta di Capo Milazzo. L’accordo, che prevede l’utilizzo degli immobili per 6 anni, è stato firmato col demanio regionale. Diversi i progetti in cantiere, per ampliare le attività e le offerte dell’Area Marina.

Giovanni Mangano, presidente del Consorzio di Gestione dell’Area Marina Protetta di Capo Milazzo ha così commentato: «Con la disponibilità di questa area e di questi immobili si apre una ulteriore nuova pagina per l’area marina protetta, in quanto avremo un supporto logistico concreto per sviluppare le nostre iniziative al servizio dei turisti. In uno degli angoli più belli di Capo Milazzo potremo organizzare eventi scientifici, ma anche iniziative culturali».

Nello specifico, il Consorzio di Gestione potrà operare la riqualifica degli immobili, che sino agli anni ’70 erano utilizzati come deposito armamenti dalla Marina Militare. Per il prossimo futuro si prevede, adesso, la realizzazione di un centro accoglienza e un’area informazione, ma anche l’utilizzo dei locali per eventi dedicati allo studio dell’ambiente e alla cultura del rispetto degli ecosistemi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007